Midws

Midws

Scarico doccia otturato rimedi

Posted on Author Marisar Posted in Ufficio

Bicarbonato e aceto Il procedimento è semplicissimo: versate nello. Lo scarico della doccia si può ostruire in seguito ad accumuli di calcare, di residui di sapone o, molto spesso, grumi di capelli. Ciascuno dei metodi descritti più. Vi è mai capitato di avere lo scarico della doccia otturato? Se avete già provato tutti i metodi casalinghi esistenti, per voi arriva uno. Niente panico ecco i rimedi tradizionali per liberare lo scarico della doccia dalle ostruzioni. Scarico doccia intasato. Chiedi un preventivo per.

Nome: scarico doccia otturato rimedi
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 50.79 Megabytes

Per evitare di acquistare prodotti chimici vi consigliamo alcuni rimedi naturali che vi permetteranno di liberare le tubature in pochissimo tempo. I prodotti usati per pulire gli scarichi lenti sono spesso molto inquinanti, pieni di agenti chimici che tendono ad avere un cattivo odore e potrebbero dare fastidio alle vie respiratorie.

Per evitare questo vi suggeriremo alcuni prodotti naturali, rimedi che da anni si usano per sturare gli scarichi lenti e che vi aiuteranno a trovare una soluzione. Di seguito scopriamo alcuni dei migliori metodi naturali per risolvere la questione e sturare lo scarico in modo semplice. Nella maggior parte dei casi il vostro lavandino non solo sarà ripulito delle scorie depositatesi, ma riuscirà anche ad essere disinfettato. Molte delle soluzioni che vi proponiamo hanno infatti un alto potere antibatterico, che aiuterà la vostra doccia o il vostro lavabo ad essere totalmente puliti.

Rimedi naturali per sturare tubi: le soluzioni per la doccia Farsi la doccia dovrebbe essere un momento di relax, un piccolo attimo di tempo ritagliato per scaricare lo stress e prendersi cure di se stessi.

Appena notiamo che lo scarico non funziona come dovrebbe, possiamo agire versando dell'aceto con bicarbonato, lasceremo il tempo necessario affinché il liquido compia la sua funzione. Nel mentre aggiungeremo acqua bollente.

Il bicarbonato e l'aceto toglieranno la sporcizia e l'acqua bollente faciliterà la rimozione della stessa. Se questo primo procedimento non dà gli effetti desiderati, dovremo per forza di cose andare più in profondità e cercare di pulire il tappo della doccia e vedere di togliere i residui che vi si possono essere insinuati.

In caso contrario è proprio arrivato il momento di chiamare un idraulico. La cosa migliore da fare in questi casi, come già detto e soprattutto per evitare danni alle tuberie, è quella di utilizzare prodotti come aceto e acqua bollente, o nei casi peggiori prodotti contro il calcare.

Stura lo scarico con una gruccia appendiabiti

Da ultimo e non meno importante è la cura che noi stessi dobbiamo avere per questo tipo di problemi; mentre facciamo la doccia o subito dopo è nostro compito rimuovere gli eventuali capelli o i resti del prodotto che abbiamo usato.

Rimandare queste piccole operazioni quotidiane di mantenimento non è affatto indicato, soprattutto se vogliamo evitare allagamenti mattutini o discussioni inutili con i nostri coinquilini o con le nostre mogli, che, di volta in volta, si prodigano a dover pulire a fondo o a dover utilizzare i vari prodotti chimici per risparmiare tempo e denaro.

In questa guida ti suggerisco come sturarlo. Le tubature vecchie poi sono più soggette a questo tipo di problemi proprio perché le incrostazioni trattengono maggiormente lo sporco.

Se stai leggendo questo articolo è perché ormai lo scarico della doccia è intasato e devi intervenire. In commercio esistono moltissime soluzioni a basso costo e davvero vale la pena di spendere quei pochi euro per evitare complicazioni future.

Come sturare lo scarico della doccia intasato Esistono molti modi per sturare lo scarico della doccia intasato ma anche quello del lavandino o del bidè. Trovi poi una serie di rimedi naturali utili e infine un rimedio non naturale ma che di solito ti permette di risolvere la questione e tornare a fare la doccia tranquillamente, evitando anche tutti i cattivi odori che possono derivarne.

Hai letto questo?SCARICO DOCCIA ESTERNA

Usa la ventosa La ventosa o stura lavandini è uno strumento che viene usato da tantissimo per sturare lo scarico della doccia, del lavandino, del bidet e del lavello. La ventosa deve essere più grande dello scarico della doccia e devi esercitare una discreta pressione affinché si creino le condizioni necessarie per far andare via il blocco dallo scarico.

Una soluzione più professionale è la pompa idraulica manuale ma devi fare attenzione e usarla nel modo corretto.

Una pressione eccessiva su delle tubature vecchie rischia di romperle, inoltre quando agisci sullo scarico della doccia devi ricordarti di tappare tutte le altre. La pressione consentita in casa varia in base alla tubatura se è vecchia o nuova.

Sonda metallica La sonda metallica ti aiuta a sturare manualmente lo scarico della doccia.


Articoli popolari: