Midws

Midws

Scaricare video su android

Posted on Author Vudogore Posted in Ufficio

  1. Come scaricare video da YouTube con uno smartphone Android
  2. Scaricare video da Facebook e salvarli su smartphone
  3. Le migliori app per scaricare video su Android

Non c'è da aver paura nemmeno per quel che concerne la compatibilità, queste app funzionano sulla maggior parte degli smartphone e dei tablet Android. Vorresti tanto scaricare dei video da YouTube usando il tuo smartphone o tablet Android, senza dover passare prima per il PC, ma non sai come fare? Nessun. Come Scaricare Video su Android. Questo articolo spiega come scaricare video dal web su un dispositivo Android (smartphone o tablet). Puoi utilizzare un'app. Molto spesso, dopo aver gustato un video su Youtube attraverso il nostro smartphone Android, vorremmo scaricarlo per poterlo rivedere altre.

Nome: scaricare video su android
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 12.29 Megabytes

Le funzioni e le possibilità che offre questo servizio sono tantissime, ma per visualizzare i video bisogna avere una connessione ad internet e come fare se si vuole avere un video a portata di mano anche senza connessione? I download possono essere effettuati i background e sono diverse le altre funzioni disponibili in questa applicazione che la rendono davvero ottima. Total Downloader Total Downloader è un browser che integra un download manager avanzato che permette di scaricare qualsiasi tipo di file.

Anche questa app è dotata di browser integrato attraverso cui è possibile ricercare i video ed effettuare il loro download. YTD Video Downloader La quarta applicazione è YTD Video Downloader , disponibile per pc e mac, ma anche per Android; il funzionamento è sempre molto semplice ed analogo a quello visto per le due applicazioni precedenti, ma questa app offre alcune interessanti funzioni aggiuntive come la possibilità di impostare una password per proteggere i file scaricati, inoltre permette il download dei video da YouTube, ma anche da altri siti simili.

Utilizzare il browser integrato per cercare il video che si vuole scaricare.

Se non sai come abilitarlo, procedi in questo modo: se possiedi un dispositivo con Android 8.

Per maggiori dettagli, puoi consultare la mia guida su come installare APK. È abbastanza completa e facile da usare, a costo zero e permette di effettuare il download dei filmati presenti su YouTube in vari formati, compresi quelli solo audio. Per scaricarla, collegati al relativo sito Internet ufficiale direttamente dal tuo dispositivo, dopodiché fai tap sul pulsante AndroidFreeware, quindi su quello Latest version e, infine, su Install APK. Se ti viene chiesto con quale app desideri scaricare TubeMate, scegli il browser attualmente in uso e rispondi agli avvisi che vedi comparire sullo schermo, facendo tap sulle voci OK o Scarica.

Completato il download, espandi il centro notifiche di Android con uno swipe dalla cima dello schermo verso il basso e fai tap sul nome del file. Tramite il menu che a questo punto andrà ad aprirsi, scegli il formato e la risoluzione del filmato da prelevare e premi nuovamente sul pulsante con la freccia, in basso a destra, per avviare lo scaricamento.

Al termine dello scaricamento, i filmati verranno archiviati nella cartella Video del tuo dispositivo.

È gratis, molto intuitiva e permette di scegliere tra vari formati di output, consentendo di salvare i video anche solo sotto forma di audio. Puoi installare YouTube Downloader sul tuo dispositivo recandoti sul relativo sito Internet ufficiale e premendo sul pulsante download latest build.

Come scaricare video da YouTube con uno smartphone Android

Se ti viene chiesto con quale applicazione intendi procedere con il download, scegli il browser attualmente in uso e rispondi agli avvisi che vedi comparire sullo schermo, facendo tap sulle voci OK o Scarica. A scaricamento completato, espandi il menu delle notifiche di Android e seleziona il nome del file.

Ora che visualizzi la schermata principale di YouTube Downloader, fai tap sulle voci Accetta e OK e individua il video di YouTube da scaricare, usando la barra di ricerca collocata in cima allo schermo, nella sezione Ricerca. Una volta trovato il video, seleziona la relativa miniatura, scegli il formato in cui vuoi scaricare il filmato e la relativa risoluzione e conferma il download, selezionando la dicitura Scarica qui.

Scaricare video da Facebook e salvarli su smartphone

Tieni presente che al primo download potrebbe esserti chiesto di installare il plugin gratuito FFMPEG, che è necessario alla conversione di taluni video. Per accettare, fai tap sulle voci Scarica e OK.

Al resto ci penserà automaticamente il tuo dispositivo.

Come scaricare video da YouTube con Android senza app Ti piacerebbe capire come scaricare video da YouTube con Android senza app, perché non vuoi o non puoi installarne di nuove sul tuo dispositivo?

Nessun problema, puoi fare tutto sfruttando alcuni appositi servizi online, come nel caso di quelli che trovi segnalati qui di seguito.

Le migliori app per scaricare video su Android

Mettili subito alla prova e vedrai che non te ne pentirai. Tutte le app che seguono, gratuite, non sono presenti su Google Play Store e, quindi, devono essere scaricate a partire dai loro siti dedicati. Non sono, pertanto, sottoposte al controllo del sistema operativo pur se, in genere, non presentano problemi e non contengono virus.

È comunque una situazione da considerare nel momento del download, pur se assolutamente diffuso, anche senza il filtro dello Store ufficiale. Fatta questa doverosa premessa, vediamo insieme qualcuna delle migliori app Android per scaricare video, musicali e non: TubeMate Completa e facile da usare, TubeMate è scaricabile collegandosi direttamente al sito ufficiale attraverso il classico browser, come Chrome, cliccando su AndroidFreeware e subito dopo selezionando Install app, sino alla completa installazione.

Ogni filmato memorizzato si inserisce, come impostazione predefinita, sulla scheda SD, ma nulla vieta di modificarne la destinazione, in base alle proprie preferenze, impostando una cartella dedicata.


Articoli popolari: