Midws

Midws

Modello u1 scaricare

Posted on Author Digis Posted in Ufficio

U1 (ex modulo. E ). Dichiarazione attestante i periodi di assicurazione da prendere in considerazione per il calcolo dell'indennità di disoccupazione. Il modello U1 certifica i periodi di contribuzione e di attività lavorativa in qualità di lavoratore dipendente o autonomo in un altro paese dell'UE(1), che saranno. Per poter trattare la vostra domanda, la cassa di disoccupazione ha bisogno dei dati seguenti: Il modulo “Richiesta di rilascio del modulo PD U1" Scaricare il. Circolare n/ Disoccupazione e nuovi formulari U1, U2 e U3; unitamente all'attestazione dei periodi di assicurazione (documento portatile U1).

Nome: modello u1 scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Windows XP/7/10. MacOS. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 60.37 MB

Assistenza di base Se avete perso il vostro lavoro, dovete rivolgervi all'Agenzia per il Lavoro del Paese in cui avete lavorato. Attenzione: se lavorate in un Paese diverso da quello in cui vivete per es. Per il vostro diritto a ricevere l'indennità di disoccupazione valgono le stesse condizioni applicate ai cittadini del Paese in cui avete lavorato. Al momento della procedura di esame della vostra domanda, vengono presi in considerazione anche i periodi di occupazione e di assicurazione maturati in altri Paesi.

Se avete perso il vostro lavoro in Germania, non siete abbandonati a voi stessi, ma potete ricevere sostegno da parte dello Stato, nel rispetto di determinati requisiti. Non ricevete solo un sostegno economico, ma avete anche la possibilità di sfruttare i servizi offerti dall'Agenzia federale per il Lavoro in merito alla ricerca di lavoro.

Si precisa che, ai fini dell'esame delle pratiche in regime comunitario, devono essere neutralizzati non soltanto i periodi di lavoro svolti in Paesi non legati all'Italia da convenzioni in materia di assicurazione contro la disoccupazione, ma anche i periodi di lavoro svolti in Paesi con i quali sono operanti accordi bilaterali.

Si precisa, inoltre, che ai periodi di lavoro subordinato all'estero non coperti dalle assicurazioni interessate in base a convenzioni o ad accordi internazionali, cui si riferisce il citato articolo 37, vanno assimilati, ai fini della neutralizzazione, anche i periodi di lavoro svolto in Stati convenzionati, ma che, nel caso concreto, non possono essere utilizzati per la concessione delle prestazioni. Non assumono, quindi, alcuna rilevanza le retribuzioni percepite per attività svolte in altri Stati, anche se i relativi periodi sono stati presi in considerazione e totalizzati per accertare il diritto alla prestazione di disoccupazione vedi in particolare le circolari nn.

Le istituzioni dello Stato competente possono autorizzare il disoccupato a partire prima della scadenza delle quattro settimane. Il disoccupato che si iscrive presso gli uffici del lavoro del nuovo Stato entro 7 giorni dalla data in cui ha cessato di essere iscritto presso gli uffici del lavoro dello Stato competente, è considerato come iscritto in cerca di lavoro nel nuovo Stato dalla data in cui ha cessato di essere iscritto presso gli uffici del lavoro dello Stato competente.

Le Agenzie per il Lavoro e i Centri per l'Impiego hanno a disposizione una serie di strumenti di sostegno per es.

Indennità di disoccupazione Se avete perso il vostro lavoro in Germania e soddisfate determinati requisiti, avete diritto a ricevere l'indennità di disoccupazione. Un requisito prevede che abbiate lavorato per un determinato periodo di tempo, che solitamente equivale ad almeno 12 mesi negli ultimi 2 anni.

Se avete avuto principalmente rapporti di lavoro brevi che, sin dal principio, erano limitati a 10 settimane, potrebbero bastare anche 6 mesi di attività lavorativa. Suggerimento: possono essere considerati anche i periodi di occupazione maturati in altri Paesi europei, documentabili nel modulo PD U1.

Per informazioni a riguardo potete consultare il foglio informativo sull'indennità di disoccupazione e l'occupazione all'estero.

CONSULENTE DEL LAVORO

Se avete perso o state per perdere il vostro posto di lavoro o di formazione professionale, site obbligati a registrarvi come candidati in cerca di lavoro presso l'Agenzia per il Lavoro competente. Attenzione: è importante che vi registriate di persona presso l'Agenzia per il Lavoro competente come candidati in cerca di lavoro, al massimo 3 mesi prima del termine del vostro rapporto di lavoro.

Nel caso in cui vi venga comunicato il termine del rapporto di lavoro con un preavviso inferiore a 3 mesi, siete tenuti a registrarvi di persona entro 3 giorni presso l'Agenzia per il Lavoro competente.

Per garantire il rispetto di questo termine, potete anche registrarvi telefonicamente chiamando il numero gratuito 4 oppure online pagina non disponibile in italiano.

Potete fissare un appuntamento anche per un momento successivo. La CAF si metterà in relazione con l'ente competente per gli assegni familiari dello Stato di provenienza del lavoratore affinché la pratica venga esaminata in applicazione della normativa comunitaria.

In considerazione della residenza in Francia, la Francia potrebbe erogare un assegno differenziale. In pratica, occorre presentare una richiesta di prestazioni familiari presso l'ente competente per gli assegni familiari del luogo della sede sociale dell'azienda dello Stato di provenienza, precisando di risiedere in Francia con la propria famiglia.

Esso si metterà in relazione con la Caisse d'Allocations Familiales CAF francese affinché la pratica venga esaminata in applicazione della normativa comunitaria. Testo di riferimento: articolo 12 del Regolamento CE n.


Articoli popolari: