Midws

Midws

Lavatrice samsung non scarica l acqua

Posted on Author Arabar Posted in Software

Se il getto d'. L'acqua della lavatrice viene scaricata tramite il tubo di scarico, il quale è collegato all'impianto idraulico. Se il tubo è piegato o intasato, lo scarico non potrà. La tua lavatrice non scarica l'acqua? A fine lavaggio trovi ancora acqua a riempire il cestello? Si sta presentando un malfunzionamento. Non è difficile individuarlo, la lavatrice ha 2 tubi, uno carica acqua e l'altro la scarica. Segui il tubo di scarico che esce dal mobile della lavatrice e.

Nome: lavatrice samsung non scarica l acqua
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 56.88 Megabytes

Altre Cause Programma non Prevede lo Scarico Come prima cosa devi controllare se il programma scelto prevede o meno lo scarico.

In alcuni programmi lo scarico deve essere attivato manualmente. Dovrai controllare che la funzione antipiega non sia stata attivata. Come risulta essere facilmente intuibile, se la lavatrice non scarica, in questi casi il cattivo funzionamento è dovuto ad un errore di impostazione del programma e non ad un problema tecnico. Si tratta di una banalità, ma se hai già esperienza con lavatrici e affini, saprai che prima di iniziare la riparazione di un elettrodomestico si cerca sempre di escludere le cause più banali, per poi procedere per tentativi.

Cosa fare: Effettua un lavaggio ad alte temperature a vuoto Se hai un dubbio su quale temperatura dovresti usare per lavare i tuoi vestiti, qui trovi una guida che ti aiuta a scegliere fra 30, 60 e 90 gradi.

Queste temperature proteggono i tuoi capi ma non permettono di sbarazzarti delle muffe ed i batteri accumulati nella tua lavatrice. Se inizi ad avvertire cattivi odori prova a fare un lavaggio a vuoto alla massima temperatura accompagnato da aceto o detergenti anti-batteri almeno una volta al mese regolarmente, eliminerai ogni residuo dalla tua macchina.

Usa un panno e puliscila regolarmente in ogni punto accessibile e, se necessario, usa uno spazzolino per raggiungere i punti più nascosti.

Ricorda di fare lo stesso con la vaschetta dei detersivi. Se il problema è più serio del previsto e non riesci a sbarazzarti dei cattivi odori, la tua guarnizione o la vaschetta detersivi vanno sostituite.

Ecco elencate le possibili cause e come potresti risolvere. La prima operazione da fare consiste, pertanto, nel controllare attentamente il tubo di scarico; questa verifica si rende necessaria per escludere la presenza di eventuali ostacoli, all'interno del tubo, che impediscano il corretto funzionamento.

Nel caso in cui il tubo risulti arricciato oppure piegato è opportuno provare a raddrizzarlo; qualora risulti impossibile, il consiglio è di cambiarlo. Se il tubo appare in condizioni perfette, utilizzare un cacciavite per smontarlo e per verificare il suo interno; pulirlo e rimuovere eventuali presenze estranee, quindi rimontarlo.

Il problema connesso allo scarico potrebbe avere origine anche dalle cinghie rotte oppure semplicemente allentate. In questo caso spostare la lavatrice, in modo da lasciare sufficiente spazio tra l'elettrodomestico e la parete, smontare il pannello che si trova nella parte posteriore eventualmente facendo luce con una torcia e verificare lo stato delle cinghie.


Articoli popolari: