Midws

Midws

Jack sparrow forziere fantasma colonna sonora scaricare

Posted on Author Zolot Posted in Software

  1. Bruci la città
  2. Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma (2006) .mkv, BRRip – ITA AC3
  3. Accedi a Gamestorm

Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma è la colonna sonora Jack Sparrow (): Un brano arrangiato in una suite da concerto (come molti. Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma. La maledizione della prima luna è la colonna sonora dell'omonimo film diretto da Gore luna · Kingdom Hearts II · La leggenda di Jack Sparrow · La maledizione del forziere fantasma · Ai confini del mondo Crea un libro · Scarica come PDF · Versione stampabile. 'Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma' e 'Pirati dei Caraibi: l'audio è spettacolare ed include alcune tracce presenti nella colonna sonora. È disponibile in tutti i negozi di dischi la colonna sonora del film Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma di Gore Verbinski con Johnny Depp.

Nome: jack sparrow forziere fantasma colonna sonora scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 37.70 MB

L'animazione di Davy Jones spinge in avanti la tecnica del motion capture di Gabriele Niola La tecnica del motion capture sta disegnando una storia parallela dell'animazione digitale, la storia di una tecnologia in continua evoluzione che non è al servizio unicamente dell'animazione o degli effetti speciali, ma cerca di fondere questi due mondi per superare le frontiere della messa in scena realista. Per chi ancora non lo sapesse, la tecnica del motion capture sale alla ribalta con il personaggio di Jar Jar Binks nel primo episodio della nuova trilogia di Guerre Stellari e consiste nell'animare un personaggio totalmente generato al computer basandosi sui movimenti e le espressioni facciali di un attore vero.

Il più famoso "performer" di motion capture è Andy Serkis che ha dato vita al Gollum del Signore degli anelli e al King Kong di Peter Jackson anche Hulk fu animato con il motion capture e in quel caso i movimenti e le espressioni erano di Ang Lee in persona. Ora Bill Nighy e il suo Davy Jones, pirata-polipo terrore dei sette mari, spingono in avanti la frontiera di questa tecnologia.

Questa di certo non semplice procedura ha consentito di trarre il massimo dall'interpretazione di Nighy , sfruttando anche le piccole improvvisazioni che gli attori si concedono su un set e che invece difficilmente sono tollerate quando si deve recitare in uno studio a parte senza gli altri attori. Un insieme decisamente grottesco che tuttavia ha permesso al regista di effettuare riprese con telecamera a mano con il personaggio da animare in campo, e soprattutto gli ha permesso di utilizzare luci e ombre reali del set per integrare la figura in 3D nello scenario.

Cosa che altrimenti non sarebbe stata possibile.

Un lavoro dai colori e arrangiamenti essenziali, tipici di un tempo in cui le dinamiche strumentali erano ristrette ai ruoli chiave della ritmica. Questa trama musicale, abilmente diretta da lui stesso e dalla band con cui lavora da anni, crea gli spazi giusti per la libera espressione della sua voce, di intensa ed originale personalità.

Nello stesso anno partecipa nella sezione giovani al Festival di Sanremo, con "Un giorno senza fine", un brano di forte impatto rock.

Nel Fabrizio pubblica in lingua spagnola i singoli "Situazioni della vita" e "Bella come sei", che vengono inseriti, insieme a brani di Neffa, Alex Britti, Lucio Dalla, Claudio Baglioni e di altri big della canzone, nella compilation per il Sudamerica "Italianos para siempre" distribuita dalla Universal.

Il suo nuovo singolo "Eppure pretendevi di essere chiamata amore" è una power ballad, dagli arrangiamenti essenziali ma incisivi. Persino Martin Landau, l'indimenticabile Capitano della serie Spazio , grande amico di James Dean, dichiarerà di trovare in Johnny sconcertanti somiglianze con il mito scomparso. Johnny ha quella sicurezza che al fragile Dean mancava. Nel è protagonista del film commedia Posizioni promettenti.

In seguito, dopo qualche ruolo televisivo in telefilm e film tv, Oliver Stone lo sceglie nella parte di un soldato per Platoon , film vincitore di 4 premi Oscar. Tornato nel piccolo schermo nel , rimpiazzerà Jeff Yagher nel ruolo dell'agente Tom Hanson nella popolare serie televisiva americana 21 Jump Street al fianco del suo amico Jenco, acquistando tanta popolarità e diventando un idolo per le teen-agers tanto da ricevere La notorietà, il successo, i soldi e la fama non soddisfano l'animo impetuoso ed inquieto di Johnny, profondamente infelice e frustrato, che si sente intrappolato nel ruolo del bel ragazzo da piccolo schermo.

Sarà un caso che il primo film che girerà mentre ancora recitava nella serie sarà Cry Baby di John Waters uscito nel , una sorta di Grease che ridicolizza le star per teen-ager.

Ma i ruoli importanti non si fanno attendere, i produttori dall'occhio lungo capiscono che dietro quella faccia tenebrosa si nasconde un sex symbol da imporre nel più breve tempo possibile. Il suo vero pigmalione artistico altri non è che il tenebroso regista Tim Burton che lo sceglie come protagonista di una pellicola tratta da un suo racconto per l'infanzia "Morte malinconica del bambino ostrica e altre storie" : Edward Mani di Forbice "Edward Scissorshands" , una favola post moderna.

La storia di questo Pinocchio dark, cresciuto in completa solitudine dopo la morte del suo creatore e portato fra i "normali" da una venditrice Avon, conquisterà il mondo intero, facendo diventare l'attore dal volto da eterno adolescente che per studiare la parte si è ispirato a Charlot una star di fama internazionale. Conoscere John Waters e Tim Burton, due registi visionari, concede a Depp la possibilità di esprimersi veramente, di dimostrare il suo grande talento, dando inizio ad una carriera degna di entrare a far parte a pieno titolo della storia del cinema.

Se fosse vissuto in altri tempi, sarebbe stato uno dei grandi "belli e dannati" al pari di Marlon Brando e James Dean. Non perché sia già entrato nel mito, ma per certe analogie: l'intramontabile ribellione - rivolta principalmente ai paparazzi - la passione per auto e moto ad alta velocità, quel fare tenebroso, chiuso e irraggiungibile che piace tanto alle fan.

Già a partire dagli anni Novanta si fa largo nella sua carriera quell' anticonformismo che lo differenzierà dagli altri attori Made in Hollywood. Sconvolgente, assiduo utilizzatore del metodo, guru di una filosofia beat che si credeva perduta, Depp è in grado di dare un senso a un'inquadratura anche solo disegnando un mezzoghigno fra le sue labbra sottili. Attore bravissimo nel calarsi nei ruoli di personaggi anticonformisti. Lo stesso anno recita in Buon compleanno Mr.

Grape di Lasse Hallström, nei panni di un giovane oppresso da una famiglia insopportabile in una cittadina dell'Iowa.

Bruci la città

Depp precisa il suo personaggio di sempre in Ed Wood, che Burton realizza nel , dove incarna il regista di film spazzatura degli anni '50, rendendo credibili l'ingenuità e l'ottimismo del personaggio. Il suo carattere non proprio docile gli procura diverse disavventure come l'arresto avvenuto nella notte fra il 12 e il 13 settembre del In seguito a una furibonda lite con la compagna Kate Moss, Johnny mise a soqquadro la suite, da dollari a notte, dell'albergo Newyorkese che li ospitava.

Curiosamente, a denunciare il baccano, è il suo vicino di stanza: Roger Daltrey, ex cantante degli Who, famosi all'epoca proprio per i loro atti di vandalismo negli alberghi. L'accaduto gli fa meritare l'appellativo di Mr. Satana e il suo motto diventa: Vivi in fretta, muori giovane. Nello stesso anno è al fianco di Marlon Brando, nei panni di un aspirante suicida e sedicente grande seduttore, pieno di fantasia in Don Juan De Marco maestro d'amore.

Ha incantato il regista Jim Jarmusch nel per come ha impersonato il "ghost cowboy" di Dead Man. Ormai lo vogliono in molti: è amato dalle donne è sempre in testa nelle classifiche dei divi più sexy e dai registi di culto; è anche stato definito il migliore attore della sua generazione per il ruolo di sbandato e strepitoso in Donnie Brasco che lo vede protagonista accanto ad Al Pacino.

Il è anche l'anno del suo esordio alla regia, con il film Il coraggioso, tratto dal romanzo di Gregory MacDonald dove interpreta l' indiano Raphael al fianco di Marlon Brando. Dopo aver avuto delle relazioni con la modella Kate Moss una relazione tormentata di 4 anni e le colleghe Sherilyn Fenn, Juliette Lewis e Jennifer Grey, sembra aver trovato finalmente una compagna fissa: Vanessa Paradis attrice e cantante francese conosciuta a Parigi e con la quale vive dal Il 27 maggio è nata la loro prima bambina, Lily-Rose Melody.

Johnny è talmente legato alla figlia da aver dichiarato di aver iniziato a vivere veramente solo dopo la sua nascita. Il 19 novembre ha ricevuto una "stella" nell'Hollywood Walk of Fame; in questa occasione disse "Adesso tutti potranno calpestarmi", sottolineando sarcasticamente la sua visione del mondo di Hollywood.

Nonostante nel venga arrestato per la seconda volta dopo aver fatto a pugni con dei paparazzi all'uscita di un ristorante londinese dove si trovava con la fidanzata Vanessa Paradis, la sua reputazione professionale è impeccabile, tanto che la Francia decide di omaggiarlo con un César onorario.

Nonostante la frenetica attività in campo cinematografico, la sua vera passione rimane la chitarra al punto che ha suonato per il gruppo inglese degli "Oasis" la canzone Fade In-Out e il suo nome appare anche nei credits dell'album Be Here Now. Anticonformista, carismatico, pieno di tatuaggi 13 e di orecchini, piace subito ai registi ed entra subito nell'Olimpo degli antidivi, dei miti teneri, geniali ma ruvidi che riescono con un cenno a calamitare l'attenzione generale e a orientare i gusti di un'intera generazione.

Ad inizio è nelle sale italiane anche con un thriller epico, leggendario e scuro, dal titolo Il mistero di Sleepy Hollow, dove interpreta Ichabod Crane, film al quale ha partecipato dopo aver rifiutato persino il ruolo di Neo in Matrix.

Depp è la controtendenza e il suo originale soprannome, autoscelto, aiuta ad individuare il carattere dell'artista: Mr. Stench ovvero Signor Puzzo. Film a parte, negli ultimi anni '90 è rimasto sotto la luce dei riflettori anche a causa dei numerosi scandali ed arresti per aver pestato dei paparazzi, aver distrutto la stanza di un hotel di New York ed i forti commenti politici sugli Stati Uniti.

Ma il fenomeno Depp è inarrestabile, la sua fama cresce film dopo film: nel , l'attore americano ha interpretato lo zingaro Cesar in The Man Who Cried - L'uomo che pianse di Sally Potter, il Tenente Victor in Prima che sia notte di Julian Schnabel e recita al fianco dell'attrice Juliette Binoche nella commedia romantica Chocolat.

Torna con Blow proseguendo poi con La vera storia di Jack lo squartatore. Johnny è inoltre proprietario con Sean Penn, John Malkovich e Mick Hucknall del ristorante "Man-Ray", collocato nel centro di Parigi e possiede un castello pseudogotico alquanto singolare sul Sunset Boulevard di Beverly Hills acquistato nel , dopo anni di nomadismo, per una "modesta" cifra pari a 2 milioni e mila dollari, e appartenuto in precedenza all'attore che interpretava Dracula al cinema, Bela Lugosi.

La posizione di Depp come importante star è stata decisa definitivamente dal successo nel del film Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna della Walt Disney Pictures nel quale ha interpretato il Capitano Jack Sparrow. La sua performance venne inizialmente accolta negativamente dai boss della Disney che videro il film in anteprima, ma con l'uscita pubblica del film Jack Sparrow divenne molto popolare.

Nel la co-star di Depp nel secondo episodio di Pirati dei Caraibi, Bill Nighy, ha descritto il ruolo di Johnny come "uno dei più popolari ruoli degli ultimi tempi". Secondo quanto riporta "Fandango", Johnny Depp è considerato uno delle ragioni per la quale il pubblico vuole vedere il film. Il regista del film, Gore Verbinski , ha detto che Jack Sparrow assomiglia alla vera personalità dell'attore sebbene Johnny stesso abbia dichiarato di aver modellato il personaggio ispirandosi a Keith Richards, rocker dei Rolling Stones e all'atteggiamento del personaggio dei Looney Tunes, Pepè la puzzola..

Depp, che rimase sorpreso e commosso dalla positiva accoglienza con la quale è stato accolto il film, ricevette una nomination all'Oscar per questo ruolo. Nel esce nelle sale con The Libertine e torna a lavorare l'amico e regista Tim Burton in una doppia veste: in carne ed ossa per il ruolo di Willy Wonka nel film La fabbrica di cioccolato "Charlie and the Chocolate Factory" e come doppiatore di un personaggio modellato sulle sue fattezze ne La sposa cadavere, due successi di pubblico e critica.

Depp ha inoltre dato voce al personaggio di Sparrow nel videogame Pirati dei Caraibi: la leggenda di Jack Sparrow. Nel è stato protagonista in Sweeney Todd: Il diabolico barbiere di Fleet Street ,diretto da Tim Burton e affiancato per la terza volta dall'attrice Helena Bonham Carter dove interpreta un barbiere ingiustamente imprigionato nell' Inghilterra vittoriana e desideroso di vendetta; questo ruolo che gli vale la terza nomination all'Oscar e la vittoria di un Golden Globe per il miglior attore in un film commedia o musicale.

Inoltre ultimamente circolano delle voci secondo cui si starebbe preparando un lungometraggio sulla vita del cantante dei Queen Freddie Mercury e sembrerebbe che Johnny Depp sia stato scelto per rappresentare il compianto carismatico cantante. Conferme sono arrivate anche da Brian May, chitarrista dei Queen. Recentemente hanno proposto a Johnny per 10 milioni di dollari di essere il testimonial nella pubblicità dei Condom per prevenire le morti di AIDS nei paesi del terzo mondo.

Nel gli sono stati assegnati ben due MTV Movie Awards come miglior attore comico per il ruolo del fantastico Jack Sparrow in Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo e miglior cattivo per il ruolo del barbiere assassino nel musical horror Sweeney Todd: Il diabolico barbiere di Fleet Street. Johnny Depp e Tim Burton sono al momento al lavoro su Alice in Wonderland in cui l'attore tramite il motion-capture interpreta il Cappellaio Matto.

Depp, dovrebbe nel nuovo progetto vestire i panni di Barnabas Collins il vampiro, personaggio centrale della produzione originale. Le riprese potrebbero iniziare già nell'estate , su sceneggiatura di John August.

Nel film che ne verrà tratto, lo stesso Depp dovrebbe essere tra gli interpreti principali, nei panni di Tosches. Sono conosciuti soprattutto per i testi delle loro canzoni, incentrate esclusivamente sull'ossessione omoerotica del gruppo per l'attore Johnny Depp. L'EP, comprendente cinque tracce musicali, riceve recensioni positive in cui i Gay for Johnny Depp vengono accostati e paragonati a gruppi hardcore come The Blood Brothers e The Locust.

Il gruppo registra, nell'estate del , il secondo EP, Blood: The Natural Lubricant An Apocalyptic Adventure Beyond Sodom and Gomorrah , composto da sei tracce audio e una video, che, il 19 settembre , esce, come il precedente, sotto l'etichetta inglese Captains of Industry. Pubblicizzato con un breve tour nel Regno Unito, il secondo EP porta il gruppo all'attenzione dei media. Il gruppo lavora attualmente al primo album che sarà intitolato: The Politics of Cruelty.

Lo stile dei Gay for Johnny Depp è stato variamente classificato come spazzcore, screamo, e metal. L'impianto vocale è caratterizzato da urla acute che evocano gruppi grindcore come gli Ed Gein.

Tipici del gruppo: uno stile frenetico, estremamente ritmato e la breve durata delle canzoni quasi sempre inferiori ai 3 minuti. Per la parte superiore Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo Pirati dei Caraibi: Ai confini del mondo è il terzo film della saga nata nel con Pirati dei Caraibi: La maledizione della prima luna e proseguita nel con Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma.

Il film è uscito nelle sale in Italia il 23 maggio , mentre nelle sale negli USA il 24 maggio Come le due pellicole precedenti è stato diretto da Gore Verbinski.

È ormai certo che Ai confini del mondo non sarà l'ultimo film di "Pirati dei Caraibi".

Pirati dei Caraibi – La maledizione del forziere fantasma (2006) .mkv, BRRip – ITA AC3

La Disney ha infatti annunciato che verrà avviata la produzione di una nuova trilogia, con gli episodi 4, 5 e 6. Will Turner ed Elizabeth Swann stringono un patto con Capitan Barbossa riportato in vita dalla sacerdotessa Tia Dalma per spingersi oltre i confini del mondo e liberare Jack Sparrow inghiottito e trascinato negli abissi dal Kraken a bordo della Perla Nera dallo scrigno di Davy Jones.

La ciurma dell'Olandese Volante è finita intanto sotto il controllo della Compagnia delle Indie Orientali a cui Norrington reintegrato e nominato Ammiraglio ha consegnato il cuore del capitano Davy Jones. Il malvagio e tiranno Cutler Beckett comandante della Compagnia delle Indie è deciso ad estirpare la pirateria dai mari ad ogni costo e senza alcun scrupolo, tenendo sotto scacco Davy Jones, minacciandolo di distruggere il suo cuore qualora quest'ultimo non pieghi la propria volontà ai suoi ordini ed avendolo privato del Kraken.

Durante lo scontro con la marina Will propone a Sao Feng di aiutarlo nel tentativo di liberare suo padre da Davy Jones offrendo in cambio Jack e la Perla Nera. I due quindi si dividono con l'accordo di ricongiungersi in seguito.

Beckett, rientrato a Port Royal, decide di uccidere il Governatore Swann, padre di Elizabeth, reo di essersi troppo interessato al forziere ed al suo contenuto. Per evitare che Davy Jones si ribelli, fa posizionare il forziere con il cuore sull'Olandese Volante, sotto la stretta custodia di due cannoni puntati "perennemente" in direzione dello scrigno. Come diretto referente a bordo assegna il comando del veliero all'Ammiraglio Norrington.

Jack in preda alle allucinazioni e la Perla Nera si trovano confinati nello scrigno di Davy Jones, il luogo in cui sono destinati coloro che non hanno pagato il proprio debito di schiavitù con l'Olandese Volante, l'isola di sabbia ovvero lo scrigno si trova al confine tra il regno dei vivi e quello dei morti,sull'isola vi sono i resti conficcati nella sabbia di navi delle ciurme che in passato sono state confinate e non sono riuscite a salpare e successivamente fuggire dall'isola, la sacerdotessa vodoo Tia Dalma spiega nel suo racconto sullo scrigno, che coloro che vengono confinati una volta fallito il tentativo di fuggire muoiono in preda alla pazzia e al caldo che vi è sull'isola.

Jack, né vivo né morto, è spinto dalla surreale tranquillità del luogo sull'orlo della pazzia e non si dà tregua nel tentativo di smuovere la Perla dal suo letto di sabbia.

Qui Jack si ricongiunge con Will, Barbossa, Elizabeth e la ciurma che, dopo aver attraversato mari e caverne di ghiaccio si sono lasciati inghiottire dalla cascata posta alla fine del mondo per poterlo raggiungere. Jack, non convinto delle intenzioni che hanno mosso i suoi vecchi compagni ben quattro di loro in passato hanno cercato di ucciderlo ed Elizabeth vi è riuscita si convince comunque a salpare, ma non a lasciare il comando della nave a Barbossa.

La Perla Nera e il suo equipaggio, trovato il mare, sono comunque ancora intrappolati nello scrigno di Davy Jones, rischiando di rimanervi per l'eternità se entro il tramonto non verrà trovato il modo di tornare alla terra dei vivi. Nelle acque dello scrigno di Davy Jones, dove vagano le anime dei morti in mare, la ciurma vede passare l'anima del Governatore Swann, ma, se pur Elizabeth cerchi in ogni modo, non c'è possibilità di trascinarlo a bordo. Utilizzando le mappe di Sao Feng Jack trova il modo di effettuare il trapasso, capovolgendo sottosopra la nave poco prima che il sole venga inghiottito dal mare.

Una volta di nuovo nel Regno dei vivi, la Perla Nera finisce sulla strada di Sao Feng, che, stretto un accordo con Beckett e tradendo quello stretto a Singapore con Will cerca di prendere possesso della nave consegnando l'equipaggio nelle mani della Compagnia delle Indie. I due barattano la nave con Elizabeth che Sao Feng crede l'incarnazione della dea Calypso. La Perla viene quindi ripresa dalla ciurma di pirati che fuggono dalla stretta delle navi di Beckett, riuscito nel frattempo a mettere l'Olandese Volante all'inseguimento della nave di Sao Feng per dedicarsi personalmente alla Perla.

Tutti vengono fatti prigionieri dagli uomini di Davy Jones e dell'Ammiraglio Norrigton la cui proposta di un trattamento preferenziale viene rifiutata da Elizabeth. Elizabeth è colpita dal gesto di Norrington e lo bacia, ma una volta liberati i pirati, Norrington viene scoperto ed ucciso da "Sputafuoco" Bill Turner ormai con la mente avvelenata costretta alla volontà del tiranno Davy Jones.

Sparrow lo scopre e lo butta in mare, non prima di avergli consegnato la sua bussola magica unico modo per essere trovato da Beckett e quindi da Davy Jones, di cui Jack inizia a bramare l'immortalità.

Will viene recuperato dalla Compagnia delle Indie e si accorda segretamente con Beckett promettendo di condurlo al luogo in cui si terrà il consiglio dei Pirati Nobili, in cambio della liberazione del padre e dell'incolumità sua e di Elizabeth. Davy Jones, convocato a bordo, accetta le richieste a patto che Tia Dalma sia uccisa Tia Dalma è la donna a cui ha donato il suo cuore, ma che poi l'ha tradita suggerendo al Consiglio della Fratellanza come imprigionarla per non essersi presentata sull'isola a cui si erano dati appuntamento.

Il Consiglio dei nove Pirati Nobili si riunisce nella fortezza della Città dei Relitti, una roccaforte giudicata inespugnabile. Qui viene discussa la proposta di Barbossa di liberare Calypso per affrontare l'armata di Beckett con il suo favore.

Il Re viene eletto con metodo democratico ma ogni Pirata Nobile di norma vota per sé stesso. I comandanti delle due flotte si incontrano prima della battaglia per sentire le ragioni di ognuno.

Lo scontro è comunque inevitabile perché il nuovo "Re dei Pirati" non ha intenzione di arrendersi e consegnare la sua ciurma. Appreso da Will di essere stata imprigionata in un corpo umano dai Pirati Nobili, ma su consiglio di Davy Jones, Calypso libera la sua furia verso Davy Jones dando vita ad un gigantesco maelstrom mulino d'acqua in pieno oceano.

La Perla Nera e l'Olandese Volante vi ci si buttano immediatamente all'interno dando vita ad uno scontro emozionante. Durante la battaglia Will chiede ad Elizabeth di sposarlo ed il matrimonio viene consacrato in modo rocambolesco dal capitan Barbossa. Rubato il forziere, la sua fuga è bloccata da Davy Jones ed ha per risultato la perdita del forziere da parte del primo e delle chiavi da parte dell'altro. Una volta sul ponte della nave Davy Jones viene trafitto al petto da Will nel tentativo di salvare Elizabeth, anche lei accorsa in aiuto dei compagni di viaggio.

Nel frattempo Jack riesce a recuperare il forziere e la chiave, aprirlo e a prepararsi a pugnalare il cuore del capitano dell'Olandese Volante. A questo punto è il capitano della Perla Nera ad approfittare degli eventi: decide che a pugnalare il cuore dovrà essere Will in modo da risparmiarlo dalla morte sorreggendogli la mano nell'intento.

Davy Jones è quindi sconfitto e le sue spoglie mortali risucchiate dalle onde. La nave cade quindi nell'oblio del mare. Jack ed Elizabeth abbandonano Will al suo destino aggrappandosi ad un paracadute di fortuna insieme alla scimmia Jack uscita vincitrice dallo scontro con il servo e alleato di Davy Jones, il pescemartello Maccus che stava combattendo contro Will, e Pintel e Ragetti l'hanno sparata dentro un cannone della Perla Nera che si è lanciata contro l'uomo pesce e salvando Will , per poi essere ripescati dalla Perla Nera.

Il tiranno Beckett cerca di approfittare della situazione per sferrare un attacco decisivo contro la Perla Nera, ma giunto in prossimità della nave pirata viene sorpreso dalla riemersione dell'Olandese Volante. I due velieri pirata circondano la nave sferrando un attacco incrociato, provocando la morte di un impietrito e sconfitto Beckett e il ritiro della flotta nemica.

Accedi a Gamestorm

La promessa di liberare il padre dalla schiavitù di Davy Jones è stata onorata ma ad un prezzo altissimo. Will passa quindi l'ultimo giorno assieme ad Elizabeth sulla terra ferma, dove consumano il matrimonio. Come gesto del suo amore eterno Will consegna ad Elizabeth il forziere nel quale è contenuto il suo cuore per poi scomparire all'orizzonte in un lampo di luce verde, il "Verde Baleno" segna il passaggio dal mondo dei vivi a quello dei morti.

Approdati a Tortuga, Barbossa, approfittando del debole per le donne e per il rum di Jack Sparrow e di Mastro Gibbs, salpa a bordo della Perla Nera e, con il resto della ciurma, si mette in cerca della Fonte della giovinezza, segnalata dalle Mappe di Sao Feng. Dopo dieci anni Elizabeth attende il tramonto per rivedere Will e insieme a lei c'è suo figlio che corre lungo la scogliera. Calato il tramonto, dopo il verde baleno, Will si avvicina con l'Olandese Volante e vede la sua amata assieme all'erede che non ha mai conosciuto.

Negli otto anni successivi, si distingue per le sue qualità agli occhi del governatore Swann e viene promosso dal rango di capitano a commodoro. Durante i festeggiamenti per la sua promozione, si dichiara ad Elizabeth, ma, a causa dell'agitazione, non si accorge che lei per via del corsetto troppo stretto sviene e cade in acqua. Grazie al contributo del fabbro Will Turner segretamente innamorato di Elizabeth , Norrington riesce sfortunatamente a catturare Jack. Norrington e i suoi si lanciano al loro inseguimento a bordo della HMS Dauntless.

Norrington, richiamato dal segnale di allarme, ritorna sulla nave accompagnato dai suoi uomini che, dopo ardui combattimenti, hanno la meglio sui pirati poiché grazie a Jack, Will ed Elizabeth la maledizione viene "tolta" e i nemici tornano ad essere persone normali.

Qualche tempo dopo, Jack è prossimo all'impiccagione ma, all'ultimo momento, Will lo libera e anche Elizabeth si mette dalla sua parte; Norrington, stupito, si fa da parte, poiché Elizabeth dichiara apertamente i suoi sentimenti per Will, e permette anche al pirata di scappare, rinunciando momentaneamente alla sua cattura. Lo stesso argomento in dettaglio: Pirati dei Caraibi - La maledizione del forziere fantasma.


Articoli popolari: