Midws

Midws

Scaricare foto su mac senza iphoto

Posted on Author Junris Posted in Sistema

  1. Originali e non
  2. Come esportare immagini da Foto senza problemi
  3. Importare foto e video da iPhone su Mac in automatico con Acquisizione Immagine
  4. Come scaricare foto da iPhone a Mac

Come importare fotografie sul Mac senza ricorrere ad iPhoto – Guida si presenta la parte inferiore dell'interfaccia, quella tramite la quale gestire le nostre foto. Ad esempio non sai ancora come trasferire foto da iPhone a Mac e l'idea di il Mac (senza collegare fisicamente l'iPhone al computer), attiva Libreria foto di. Hai acquistato da poco il tuo primo Mac, vorresti copiare le foto che hai scattato con il l'applicazione predefinita per la gestione delle foto (Apple Foto o iPhoto). scanner e altri dispositivi senza passare per iTunes o per la nuova app Foto. Scopri di più sull'uso di Foto di iCloud su Mac o PC. * Le foto foto dall'iPhone, dall'iPad o dall'iPod touch sul Mac senza usare Foto di iCloud.

Nome: scaricare foto su mac senza iphoto
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 67.88 Megabytes

Acquisizione Immagine lo riconoscerà immediatamente e vi mostrerà tutti i file multimediali nella finestra principale relativa al dispositivo collegato. Fate attenzione al checkbox posto subito sotto.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web. Puoi scoprire di più su quali cookie stiamo utilizzando o come disattivarli nelle impostazioni.

This website uses cookies so that we can provide you with the best user experience possible. Cookie information is stored in your browser and performs functions such as recognising you when you return to our website and helping our team to understand which sections of the website you find most interesting and useful.

Se l'icona dell'iPhone non appare all'interno della sezione "Dispositivi", assicurati che sia sbloccato. Seleziona le foto che desideri scaricare sul Mac. Seleziona con il mouse tutte le immagini di tuo interesse cliccandole una alla volta.

Premi il pulsante Importa selezionati. È collocato nell'angolo superiore destro della finestra. All'interno di questo pulsante di colore grigio, è riportato il numero di tutti gli elementi selezionati per esempio Importa 34 elementi. Se desideri importare tutte le nuovi immagini presenti sull'iPhone, premi il pulsante blu Importa tutti i nuovi elementi.

Attendi che le immagini scelte vengano importate sul Mac. Al termine della procedura di importazione, potrai visualizzare tutti gli elementi trasferiti selezionando la scheda I miei album visibile all'interno della sezione Album della barra laterale sinistra della finestra dell'applicazione.

Metodo 2.

Originali e non

Attiva la funzionalità AirDrop del Mac. Apri una finestra di Finder, seleziona la voce AirDrop posta all'interno della barra laterale sinistra della finestra, scegli l'impostazione Consenti di trovarmi a , quindi seleziona l'opzione Tutti dal menu a discesa apparso.

Se al centro della finestra AirDrop è visibile il pulsante Attiva Bluetooth , dovrai premerlo prima di poter attivare la connettività Bluetooth del Mac su cui è basata la funzionalità AirDrop. Avvia l'app Foto dell'iPhone. Tocca l'icona dell'applicazione caratterizzata da un fiore stilizzato multicolore su sfondo bianco.

Accedi alla scheda Album.

Come esportare immagini da Foto senza problemi

È visibile nell'angolo inferiore destro della schermata dell'app Foto. Se quando avvii l'app Foto viene visualizzato il contenuto della scheda "Album", puoi saltare questo passaggio.

Se quando apri l'applicazione Foto viene visualizzata una lista di immagini, premi il pulsante "Indietro" situato nell'angolo superiore sinistro dello schermo e passa direttamente al prossimo passaggio del metodo.

Scegli la voce Rullino foto. Dovrebbe essere visibile nella parte superiore della pagina. Verrà visualizzato l'elenco completo di tutte le immagini presenti nell'iPhone. Se hai attivato la funzione Libreria foto di iCloud , la voce indicata sarà denominata in Tutte le foto. Premi il pulsante Seleziona.

È visibile nell'angolo superiore destro dello schermo. Scegli le immagini da trasferire. Tocca una alla volta tutte le foto che desideri sincronizzare con il Mac. Vedrai apparire un piccolo badge blu e bianco, a forma di segno di spunta, nell'angolo superiore di tutte le immagini selezionate.

Premi il pulsante "Condividi" caratterizzato dall'icona.

Tocca l'icona della funzionalità AirDrop. È caratterizzata da una serie di cerchi concentrici ed è collocata nella parte superiore del menu "Condividi".

In questo modo verranno attivate le connettività Bluetooth e Wi-Fi dell'iPhone se erano disabilitate e il nome del Mac verrà visualizzato sullo schermo. Seleziona il nome del tuo Mac. È visibile all'interno del menu della funzionalità AirDrop.

In questo modo le foto scelte verranno copiate all'interno della cartella "Download" del computer. Per accedere a quest'ultima, seleziona la scheda Download visibile all'interno della barra laterale sinistra della finestra di Finder.

Se il Mac non è attualmente sincronizzato al medesimo ID Apple a cui è connesso l'iPhone, dovrai confermare la tua volontà di trasferire le immagini selezionate dal dispositivo iOS al Mac quando richiesto.

Importare foto e video da iPhone su Mac in automatico con Acquisizione Immagine

Metodo 3. Assicurati di avere sufficiente spazio libero sul tuo account di iCloud. Tuttavia lo spazio di archiviazione ancora disponibile sul tuo account di iCloud deve essere sufficiente per poter memorizzare tutte le foto presenti sull'iPhone. Tutti gli account di iCloud sono dotati di 5 GB di spazio di archiviazione gratuito, ma, se lo desideri o ne hai la necessità, puoi ampliarlo acquistando altri GB prima di effettuare il trasferimento.

Avvia l'app Impostazioni dell'iPhone cliccando l'icona. Tocca il tuo ID Apple.

È visibile nella parte superiore del menu "Impostazioni" apparso. Se non hai eseguito l'accesso al tuo ID Apple, tocca la voce Esegui il login su [dispositivo] , quindi inserisci l'indirizzo e-mail associato all'account, la relativa password di sicurezza e premi il pulsante Accedi.

Tocca la voce iCloud. È collocata al centro dello schermo. Seleziona l'opzione Foto.

Come scaricare foto da iPhone a Mac

È posizionata nella parte superiore della sezione "App che utilizzano iCloud". Attiva il cursore bianco "Libreria foto di iCloud". Devi solo scegliere la soluzione che ti sembra più comoda per le tue esigenze e cominciare a utilizzarla seguendo le indicazioni che trovi di seguito.

Buon divertimento e buona lettura! Tutte le foto e i video importati nella app Foto vengono archiviati in un grande database che normalmente si trova nella cartella Immagini del Mac: Libreria di Foto.

Gli elementi copiati rimarranno nella libreria di Foto e verranno copiati in formato standard nella cartella che hai scelto. Il suo funzionamento è molto semplice, te ne ho parlato con dovizia di particolari nel mio tutorial su come archiviare le foto con iPhoto.

Nessun problema.

Grazie ad iCloud, il sistema di cloud storage di Apple, è possibile salvare le proprie foto online e sincronizzarle con tutti i dispositivi connessi al proprio ID Apple, Mac compreso.


Articoli popolari: