Midws

Midws

Pregeo 10.6.0 scaricare

Posted on Author Yolkis Posted in Sistema

  1. TipologieP10
  2. In evidenza
  3. Analist aggiornato al nuovo Pregeo 10.6.0
  4. Catasto Terreni: arriva la nuova versione del software Pregeo

PREGEO APAG Software gratuito per l'aggiornamento del catasto terreni. Scarica qui il software PreGeo. Pregeo è il software che con. Software per il trattamento automatizzato degli atti di aggiornamento del Catasto terreni - Pregeo. Scarica il software. Versione software PreGeo APAG: la versione e la circolare 44E. circolare esplicativa, abbastanza dettagliata (che puoi scaricare direttamente da questa webpage. Nome: Pregeo APAG. Versione: APA. Dimensione: 28Mb. Aggiunto il: 03 Marzo Descrizione: Può essere utilizzato da tutti i professionisti per.

Nome: pregeo 10.6.0 scaricare
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 14.74 MB

Quindi, a partire dallo scorso 2 gennaio, la versione Circolare di accompagnamento alla procedura Pregeo 10 versione Questa innovazione ha comportato una nuova classificazione degli atti di aggiornamento che ora sono stati raggruppati in tre grandi categorie macro categorie : Ordinaria, Semplificata e Speciale. Il sistema catastale ha subito una profonda rivisitazione nell'ultimo ventennio, passando da una organizzazione storica in vari registri e mappe cartacei, di difficile consultazione, a un sistema informativo digitale, moderno e consultabile anche in via telematica.

Tuttavia il processo

Dic Tra le nuove funzionalità rientrano la possibilità di scaricare automaticamente gli archivi della Tabella Attuale dei Punti Fiduciali e una procedura per importare i dati misurati con tecnologia satellitare GPS nel formato Pregeo. Nuove funzionalità La release di Pregeo 10 rende ancora più facile la predisposizione degli atti di aggiornamento da parte degli operatori del settore.

La canapa è un materiale sano e poroso, che consente alle nostre abitazioni Il Radon è un gas radioattivo che affiora dal sottosuolo e penetra About the Author: Barbara Mazza.

Viene spontaneo a questo punto chiedersi chi oggi ha la necessità o la possibilità di gestire tali dati: ad oggi non siamo a conoscenza di applicativi in grado di gestire tali dati o di servizi che richiedano tale tipo di dato ed allo stesso tempo ci chiediamo chi sia disposto a pagare due volte lo stesso tributo per ottenere lo stesso tipo di informazione.

Sicuramente un bell'affare per chi incassa i soldi, non certo per l'utente che si trova a pagare due volte per avere lo stesso dato numerico. Vediamo ora quali operazioni deve eseguire un utente Sister per abilitarsi al servizio di download dei dati in formato XML. Il meccanismo per ottenere l'abilitazione è identico a quello necessario per l'abilitazione all' Export Mappe.

Eseguiamo l'accesso a Sister utilizzando le nostre credenziali di accesso e navighiamo le pagine fino a raggiungere quella relativa alla "Gestione Utenti" ; quindi selezioniamo il pulsante "Ricerca tutti"; il risultato dovrebbe essere come quello visualizzato nell'immagine seguente. Ora selezioniamo la voce "Consultazioni - Profilo B" e premiamo "Avanti"; nella pagina successiva selezioniamo il nostro codice fiscale e quindi selezioniamo il pulsante "Modifica dati utente".

TipologieP10

Giunti alla videata successiva, nella sezione "Elenco profili a cui l'utente è abilitato" spuntiamo l'opzione "Visualizzazione XML". Ora siamo abilitati a scaricare i dati catastali in formato XML: quando eseguiremo una visura catastale potremo quindi scegliere se scaricare i dati in formato PDF o in formato XML. Se pensate di non avere bisogno di scaricare i dati in formato XML è inutile che vi abilitiate!

Quando sceglieremo il formato XML otterremo un file firmato digitalmente, nel formato p7m; dovremo quindi estrarre dal file p7m il file XML in esso contenuto, utilizzando un programma apposito generalmente contenuto nel software a corredo della vostra firma digitale, oppure è possibile utilizzare l'apposita utility presente in TelematiKo Suite.

Dalle prove che abbiamo eseguito è emerso che il file estratto dal file p7m è privo dell'estensione XML, quindi dopo averlo estratto dovrete rinominarlo aggiungendo l'estensione al file.

In evidenza

Per coloro che sono interessati ad estrarre dati facilmente rielaborabili da Sister, segnaliamo che con TelematiKo Browser è possibile estrarre i dati visualizzati gratuitamente nelle pagine web di Sister nel comodo e pratico formato CSV oltre che in formato PDF ; i files scritti nel formato CSV sono caricabili e facilmente gestibili in un foglio di calcolo ad esempio Open Office Calc od Excel.

Il servizio è fruibile soltanto dagli utenti abilitati alla consultazione telematica a titolo oneroso, previa assegnazione da parte del proprio gestore dello specifico profilo di autorizzazione "Export mappe" tramite le ordinarie funzioni di gestione utenti.

I formati previsti, come nell'analogo servizio erogato presso gli sportelli dell'ufficio provinciale, sono: - CXF Cadastral eXchange Format : formato definito dall'Agenzia per import ed export di dati vettoriali del sistema di gestione della cartografia catastale; - CMF Cadastral Markup Language : formato definito dall'Agenzia per export di dati della cartografia catastale in formato XML; - DXF Drawing eXchange Format : formato per la trasmissione di rappresentazioni grafiche, utilizzato da quasi tutti i sistemi grafici.

Diversamente dalle possibilita' offerte presso gli sportelli dell'ufficio provinciale, non e' consentita la richiesta di export di tipo incrementale; l'export sara' sempre completo di tutti i dati all'attualita'.

E' possibile l'acquisto della cartografia catastale per tutte le Province italiane, con l'esclusione delle Province Autonome di Trento e Bolzano; inoltre per ogni richiesta possono essere indicati al massimo 10 fogli.

Per le richieste di export mappa si applica un tributo di 40,00 euro a foglio di mappa.

Analist aggiornato al nuovo Pregeo 10.6.0

Vediamo ora di spiegare come abilitarsi per questa nuova funzionalità. Naturalmente l'utente dovrà eseguire l'accesso a Sister utilizzando le proprie credenziali di accesso e navigare le pagine fino a raggiungere quella relativa alla "Gestione Utenti" e quindi selezionare il pulsante "Ricerca tutti"; il risultato dovrebbe essere come quello visualizzato nell'immagine seguente.

Selezionate quindi la voce "Consultazioni - Profilo B" e premete "Avanti", mentre nella pagina successiva selezionate il vostro codice fiscale e selezionate quindi il pulsante "Modifica dati utente".

Giunti alla videata successiva, nella sezione "Elenco profili a cui l'utente è abilitato" spuntate l'opzione "Export mappe".

Catasto Terreni: arriva la nuova versione del software Pregeo

Ora l'utente risulterà abilitato all'acquisto dei fogli di mappa Export Mappe. Per verificare che l'abilitazione sia andata a buon fine, accedete alla pagina delle visure catastali e verificate che nel menù verticale compaia la voce "Export Mappa". Con il rilascio della nuova versione A partire dal 1 Luglio la sperimentazione verrà estesa a tutte le rimanenti Province, con la facoltà per tutti i Tecnici che operano nel settore catastale di presentare gli atti di aggiornamento con la nuova proedura Pregeo Ci dovremo quindi aspettare una Circolare o una serie di provvedimenti che, entro il 1 Luglio , impartiscano le nuove regole e le nuove disposizioni per l'attivazione e l'utilizzo della nuova procedura Pregeo.

La sperimentazione durerà per tutto il e la nuova versione di Pregeo diventerà obbligatoria a partire dal 2 Gennaio L'Agenzia delle Entrate ha predisposto una apposita pagina web nellla quale è possibile trovare tutte le informazioni attualmente disponibili.

Per eseguire il download della nuova versione di Pregeo 10 accedi alla pagina dell'Agenzia delle Entrate. Pubblichiamo la circolare del 18 marzo , con la quale il Direttore dell'Ufficio Provinciale di Brescia fornisce importanti chiarimenti in tema di applicazione delle sanzioni catastali per la presentazione atti di aggiornamento Docfa e del relativo ravvedimento operoso. Ricordiamo che con la Legge n. I fabbricati nuovi ed ogni altra stabile costruzione nuova che debbono considerarsi immobili urbani, a norma dell'art.

Oggetto: Sanzioni catastali.


Articoli popolari: