Midws

Midws

Dimensioni area carico scarico merci

Posted on Author Galrajas Posted in Rete

Della realizzazione dell'area di sosta riservata al carico e scarico delle merci, con La realizzazione dell'area di sosta che dovrà avere le dimensioni di m Lo stallo per carico/scarico merci è un'area di sosta riservata ai veicoli che devono effettuare attività di carico e scarico merci in prossimità di edifici con. Vindividuazione delle aree di sosta da riservare agli utenti del carico e scarico merci, deve tenere conto della necessità e dell'opportunità di agevolare l'. G, del Codice, il Comune aveva il potere di regolamentare la sosta per le operazioni di carico e scarico di cose o di merci, indicando con la prescritta.

Nome: dimensioni area carico scarico merci
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: iOS. Android. Windows XP/7/10. MacOS.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 70.44 MB

Tutti sono elementi indispensabili per poter ottimizzare le tempistiche di carico e scarico della merce, ottimizzare le ore di lavoro, far fronte alle emergenze di spedizione della merce, ed avere degli indiscutibili vantaggi relativamente alla sicurezza per gli operatori che svolgono tali operazioni per evitare infortuni sul lavoro e anche per evitare il danneggiamento della merce durante le operazioni. La sicurezza nelle operazioni deve essere garantita anche in considerazione della contemporanea presenza di più operatori nello stesso momento per lo svolgimento delle operazioni.

Infatti le due attività possono coesistere negli stessi spazi dove il transito dei carrelli elevatori e la presenza dei lavoratori rendono la zona estremamente pericolosa; sono quindi necessarie procedure operative ed il rispetto ferreo della sicurezza nelle operazioni, anche se questa zona di coesistenza dovrebbe essere prevista solo nel caso di flussi particolarmente modesti in cui le operazioni di carico e scarico vengono svolte in momenti diversi della giornata.

Le zone di accesso e di manovra degli automezzi devono avere larghezze di vie di accesso di almeno 4 metri, se a senso unico, e di 8 metri nel caso di doppio senso di circolazione a cui va sommato anche lo spazio per il transito dei pedoni di almeno 1 metro.

Meglio ovviamente la soluzione a senso unico per questioni legate alla sicurezza, da tenere sempre presente.

Per superficie utile si intende la superficie dei pavimenti di tutti i locali e gli spazi aperti al pubblico misurata al netto dei muri perimetrali e interni, dei vani scale e degli spazi occupati dai volumi tecnici. In aggiunta alle dotazioni di parcheggio di cui sopra, sono individuate aree apposite per il parcheggio del personale addetto nella misura di un posto macchina ogni due addetti a partire dagli esercizi commerciali al dettaglio di dimensione superiore a 1.

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

In caso di esercizio commerciale destinato sia al commercio al dettaglio sia al commercio all'ingrosso, le percentuali di cui sopra sono rispettivamente riferite alla superficie di vendita al dettaglio e alla superficie utile all'ingrosso. Aree per le operazioni di carico e scarico delle merci. Le medie strutture alimentari e miste con superficie di vendita superiore a metri quadrati e le grandi strutture di vendita devono essere dotate di un'area pertinenziale riservata alle operazioni di carico e scarico merci e al parcheggio di veicoli merci.

Le zone di accesso e di manovra degli automezzi devono avere larghezze di vie di accesso di almeno 4 metri, se a senso unico, e di 8 metri nel caso di doppio senso di circolazione a cui va sommato anche lo spazio per il transito dei pedoni di almeno 1 metro.

Meglio ovviamente la soluzione a senso unico per questioni legate alla sicurezza, da tenere sempre presente.

Da considerare anche eventuali spazi per la manovra degli autoarticolati in retromarcia. Esiste anche la possibilità di avere a disposizione eventuale pendenza mista, vale a dire pendenza negativa per i primi 10 metri vicino al magazzino, che diventa positiva dopo i 10 metri, appunto. Questi dispositivi, già descritti brevemente in precedenza, sono efficaci anche per evitare partenze anticipate del mezzo durante le operazioni di carico e scarico, ma devono prevedere un sistema di comunicazione perfetta circa il termine delle operazioni di scarico, soprattutto, tra autista del mezzo ed operatore di magazzino.


Articoli popolari: