Midws

Midws

Come scaricare pokemon platino sul pc

Posted on Author Kekasa Posted in Rete

È possibile scaricare la versione per Nintendo DS, Gameboy Color e Gameboy Advance del tuo gioco dei Pokémon preferito. ho sempre giocato a pokemon nelle varie console portatili, ho saputo che si potrebbe giocare a pokemon platino o addirittura a pokemon cuore d'oro/​anima d'argento sul mio laptop? io non trovo dove devo andare per scaricare l' emulatore. help!!!!!! sono nuova! come si scarica gratis il gioco dei pokèmon sul pc? Lo sapevi che puoi giocare al gioco di carte collezionabili Pokémon su PC e che, utilizzando un emulatore per Android puoi giocare dal tuo computer ai giochi. Come probabilmente già saprai, scaricare giochi di cui non si possiede una copia Per scaricare DeSmuME sul tuo PC, collegati al suo sito Internet ufficiale e.

Nome: come scaricare pokemon platino sul pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 26.36 MB

Tutto chiaro? A dire il vero è disponibile anche per macOS e Linux, ma su quelle piattaforme ci sono emulatori che riescono a garantire prestazioni migliori. NDS non compresso. Puoi interagire con lo schermo secondario del Nintendo DS emulato usando sia la tastiera che il mouse. A download completato, apri il pacchetto zip che hai appena scaricato sul PC ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi.

Date quindi la conferma. Scorrete con le freccette verso destra finchè non trovate la cartella roms. Apritela e quindi aprite la cartella nds.

Vi ritroverete qui le vostre rom.

Basterà premere A su una di esse per cominciare a giocare. È ancora in fase di sviluppo e gli aggiornamenti sono frequenti. Nel caso il gioco che vorresti giocare non è presente, il modo migliore per vedere se è compatibile è provare con mano.

Nel caso il gioco avesse un sistema di antipirateria al suo interno colonna AP nella lista precedentemente linkata , sarà necessario patcharlo, seguendo i passaggi qui sotto riportati. Aspettate che un aggiornamento lo renda compatibile.

Quindi, nel caso il gioco funzionasse ma vi ritrovaste schermi neri, crash improvvisi o, alle volte, touch non funzionante, dovrete applicare una patch antipirateria. Vediamo quindi come fare. La procedura di installazione è piuttosto semplice ed immediata, ad ogni modo ti basterà seguire passo dopo passo le mie indicazioni. Per installare il gioco di carte collezionabili Pokémon sul tuo computer dovrai per prima cosa premere sul pulsante Next. Dovrai poi attendere il download di alcuni file aggiuntivi prima di poter visualizzare la schermata principale tramite la quale potrai effettuare la registrazione gratuita di un account premendo sul pulsante Start oppure effettuare il login con i dati del tuo account Pokémon Trainer Club premendo sul pulsante Log In.

Altri giochi Pokémon su PC Se ti piacciono i giochi Pokémon ma non vuoi scaricare dei software sul tuo computer allora puoi recarti sul sito Internet ufficiale dedicato ai celebri mostriciattoli giapponesi e giocare online a dei mini giochi che sono fruibili direttamente dal browser.

Tutte le categorie

Per effettuare questa operazione devi per prima cosa avviare il browser che solitamente utilizzi per la navigazione in Internet in modo tale da poterti recare su questo specifico collegamento che rimanda direttamente alla sezione mini giochi del sito www. Dopodiché, per avviarli ti basterà fare clic sulla loro immagine di anteprima.

Come scaricare un emulatore Android su PC In seguito alla notevole diffusione degli smartphone e tablet Android, oltre che degli iPhone e iPad, lo sviluppo di molti giochi Pokémon si è indirizzato verso queste piattaforme, in quanto queste sono decisamente più accessibili a moltissimi giocatori. Per installare BlueStacks su Windows, al termine del download del file eseguibile.

Adesso fai clic sulla voce Installa ora, dopodiché attendi lo scaricamento automatico di tutti i file necessari per il corretto funzionamento del programma. Al termine, fai clic sul pulsante Completo.

Su macOS, invece, dopo aver prelevato il file con estensione. In questo caso la procedura per farlo è la stessa sia per Windows che per macOS.


Articoli popolari: