Midws

Midws

Alfa 147 batteria scarica

Posted on Author Dihn Posted in Rete

Ieri sera vado a mettere in moto l'auto (dato che erano diversi giorni che non lo facevo) e con grande amarezza mi accorgo che la batteria mi ha. midws.com › forum › topic. la mia alfa del ,se lasciata ferma 4/5 giorni si scarica del tutto la assorbe e che quindi ti scarica la batteria, io controllerei innanzitutto tutte le ne viene fuori la portero' a mie spese in un concesionario alfa romeo. ciao a tutti ho un cliente con una ts del con la batteria che si scarica nel giro di 3/4 giorni se non usa la macchina ho verificato che.

Nome: alfa 147 batteria scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 71.75 Megabytes

Ma senza una batteria non è possibile avviare o addirittura utilizzare il veicolo. Quindi se questo accade prima di andare al lavoro o di portare i bambini a scuola sulla tua Alfa Romeo Giulietta, diventa molto problematico. Sappi che esistono soluzioni per riavviare temporaneamente la batteria.

Puoi effettivamente caricare il tuo veicolo utilizzando un caricabatterie progettato per questo scopo. Lo troverai in negozi specializzati ma anche su internet plus.

2 Comments

A macchina spenta aprite il cofano, o il baule, da macchina a macchina cambia la posizione della batteria, e una volta individuata la batteria da controllare togliete il tappo che protegge il terminale positivo. Prendete il voltometro e collegate il morsetto positivo, solitamente è quello di colore rosso, al terminale positivo della batteria. Collegate in seguito il polo negativo al morsetto negativo, gli unici due estremi rimasti liberi.

Dopo circa km e raggiungere casa ho controllato il tester di tensione della batteria, è stato 13,1 V, la tensione di carica di 13,9 V mattina dopo la tensione di sosta di una notte è sceso a 12,6 V, e dopo l'esecuzione motore non solo aumentati dopo circa. Dopo un'ora di pausa, la tensione della batteria di 12,4 V continuano, ma quando si inizia il motore e scattare l'ASO, dopo circa 10 minuti sembravano addebitare un valore di 13,9 V.

Infatti la batteria deve immagazzinare energia, per innestare il motorino di avviamento.

Questo accenderà il tuo veicolo. Quando la tua Alfa Romeo Giulietta viene avviata, questo attiverà l'alternatore che ricaricherà la batteria durante la guida. Quindi dovremo vedere questo sistema allo stesso modo di un ciclo autogestito. In media, una batteria è coperta per due anni per Alfa Romeo Giulietta.

Quindi questo implica che quando la batteria della tua Alfa Romeo Giulietta si scarica, è possibile che l'origine del problema provenga da un altro elemento. Pertanto, una possibile causa di una batteria scarica è che hai lasciato una luce accesa nel tuo veicolo o le luci In questo caso, la batteria deve semplicemente essere caricata con pinze o un caricabatterie e dovrai percorrere circa 10 chilometri per caricare completamente la tua Alfa Romeo Giulietta.

Se tutto va bene e supponendo che questa sia la fonte del problema, non avrai ulteriori problemi. Come indicato sopra, la ricarica della batteria avviene tramite l'alternatore.

Hai letto questo?PROTEZIONE SCARICA BATTERIA

Ma per questo, dovremo guidare per pochi chilometri. Quindi, quando questo è il tuo caso, avrai una scarica lenta.

Per correggere questo problema dovrai ricaricare la tua vettura per la prima volta con una pinza e poi percorrere una decina di chilometri con la tua Alfa Romeo Giulietta per ricaricarla. È necessario misurarlo quando si arresta e si avvia la tua Alfa Romeo Giulietta.

Di solito si trova nella parte anteriore del tuo veicolo, tuttavia nel caso in cui non sei sicuro puoi consultare il manuale della tua Alfa Romeo Giulietta.

A macchina spenta aprite il cofano, o il baule, da macchina a macchina cambia la posizione della batteria, e una volta individuata la batteria da controllare togliete il tappo che protegge il terminale positivo.

Prendete il voltometro e collegate il morsetto positivo, solitamente è quello di colore rosso, al terminale positivo della batteria. Collegate in seguito il polo negativo al morsetto negativo, gli unici due estremi rimasti liberi. Fatto questo sul voltometro vedrete comparire i valori della batteria della macchina.


Articoli popolari: