Midws

Midws

Sostituzione galleggiante scarico wc

Posted on Author Kezilkree Posted in Multimedia

  1. Lo scarico del tuo wc ti dà problemi?
  2. Sostituzione galleggiante scarico wc
  3. Controllare lo stato del galleggiante

Quando lo scarico del wc perde, molto spesso, è possibile ripararlo semplicemente controllando ed, eventualmente, sostituendo il galleggiante. Come sostituire il galleggiante del wc: se lo scarico del wc perde, probabilmente bisognerà solo provvedere alla sostituzione del galleggiante. Ecco come. Sostituire il galleggiante. Nel caso in cui l'unica soluzione possibile per aggiustare lo scarico del wc è sostituire il galleggiante, dovrai smontare il pezzo rotto e. Lo scarico mantiene il wc sempre pulito ed igienizzato (oltre naturalmente all'uso regolare dei detergenti specifici). Il pulsante sulla vaschetta.

Nome: sostituzione galleggiante scarico wc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 16.68 MB

Forse c'è un problema con il galleggiante. Ecco cause e soluzioni possibili! Chiedi un preventivo per richiedi un preventivo gratis Una cassetta di scarico del wc per funzionare bene ha bisogno principalmente di due componenti: il galleggiante e la batteria.

Scopriamo insieme come intervenire per risolvere il problema. Se lo scarico del bagno è incassato nel muro dovrai fare leva sulla scocca esterna, che generalmente è fissata a incastro.

Lascia agire il tempo necessario e controlla che non vi sia acqua al suo interno.

Procurati tutto il materiale necessario. Recati presso un qualsiasi negozio di termoidraulica ed acquista un nuovo rubinetto con galleggiante compatibile.

Lo scarico del tuo wc ti dà problemi?

In genere, questi ricambi sono abbastanza economici. Puoi trovare l'intero kit a poche decine di euro.

Tuttavia, per i wc con scarico a muro, i prezzi lievitano un po'. Veniamo alla parte pratica adesso.

Prima di sostituire il pezzo, indossa dei guanti e chiudi la chiave dell'acqua. In questo modo eviterai ulteriori perdite e di bagnarti. Continua la lettura 58 Sostituire il galleggiante Per sostituire il galleggiante, apri la cassetta del water.

Al suo interno troverai due meccanismi: il gruppo di scarico o altrimenti noto come batteria ed il rubinetto.

La procedura è abbastanza semplice e rapida.

Sostituzione galleggiante scarico wc

Tuttavia, si intensifica maggiormente per quei wc con sciacquone incassato al muro. Il poco spazio a disposizione rende tutto più difficile.

Dovrai spingere la scocca esterna prima verso l'alto e poi verso di te. B dovremo revisionare la batteria di scarico. La sostituzione è abbastanza semplice, basta smontare quello rotto svitando il dado che lo unisce al rubinetto all'esterno della cassetta di scarico, quindi svitare il dado che lo tiene bloccato e rimontare il nuovo effettuando le stesse operazioni all'inverso.

Controllare lo stato del galleggiante

Si deve fare attenzione a due cose: 1 Il tubetto che nella foto si vede attaccato sotto il rubinetto, generalmente quando comprate il pezzo è infilato sull'astina che regge il galleggiante. Si deve svitare il galleggiante dall'astina, sfilare il tubetto, infilarlo sull'apposito beccuccio sotto il rubinetto e riavvitare il galleggiante sull'astina; se non lo fate l'acqua uscendo sotto pressione dal beccuccio schizzerà fuori dalla cassetta ogni volta che scaricate.

Si sconsiglia quindi a chi non avesse sufficente dimestichezza con il tipo di attività da eseguire, dall'effettuare qualsiasi attività che possa in qualsiasi modo essere pericolosa per l'incolumità propria o delle altre persone o che possa in qualche modo causare danni di qualsiasi tipo.

Le aziende possono utilizzare questi dati che non includono il tuo nome, indirizzo, indirizzo email o numero di telefono sulle tue visite a questo e altri siti web per creare annunci pubblicitari su prodotti e servizi che potrebbero interessarti.


Articoli popolari: