Midws

Midws

Scaricatore di sovratensione spd

Posted on Author Mell Posted in Multimedia

Lo scaricatore è un dispositivo elettrico per la protezione dei circuiti o degli impianti elettrici dalle sovratensioni. Gli scaricatori di sovratensione Finder Serie 7P permettono di proteggere dispositivi ed impianti dalle sovratensioni generate da eventi naturali (fulmini) o legati. Finder 7P Serie 7P Scaricatori di Sovratensione, Con Contatto di BTicino F10AP2 Serie BTDIN Limitatore Sovratensione SPD Autoprotetto, 2 Poli​. SPD: ESEMPI DI INSTALLAZIONE. Stampa. Di seguito sono riportati degli esempi tipici che rispecchiano la maggior parte delle installazioni. Tuttavia, essi non.

Nome: scaricatore di sovratensione spd
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 55.53 Megabytes

Sei sicuro di installare correttamente gli SPD? Impara a scegliere ed installare correttamente gli scaricatori di sovratensione Danno da sovratensione all'interno di un quadro elettrico. Tre esempi di scaricatori di sovratensione. Gli SPD non servono a niente! Prima che tu possa scagliarmi un fulmine, leggi cosa ho da dirti… Molti installatori sono convinti che avere un ottimo scaricatore di sovratensione possa realmente risolvere il problema.

Di tipo combinato: è semplicemente il collegamento in serie o in parallelo dei primi due tipi di SPD. Nel caso invece di collegamento in parallelo i vantaggi sono: tempo di interventi ridotti, alte correnti di scarica, basso livello di protezione Up e precisione di intervento. Fusibile di protezione: più è alto questo valore, tanto più il varistore usato è di qualità perché riesce a gestire e dissipare energia autonomamente.

Se sceglierai di acquistare questo componente dovrai necessariamente montarlo a valle dei primi 2 questo perchè se lo sbalzo di corrente elettrica dovesse riuscire ad attraversa il primo e secondo limitatore, entrando all'interno dello scaricatore di rete classe 3 il picco verrebbe completamente eliminato.

In questo caso è garantita una doppia forma d'onda la prima compresa in un range fra 1,2 microsecondi microsecondi e 50 microsecondi, l'altra fra gli microsecondi e protegge sia in un impianto chiuso, sia in uno aperto. Perfetto per la salvaguardare la salute di quadri divisionali in ingresso.

Le ulteriore 3 classificazioni che puoi trovare sono: Scaricatore a commutazione o innesco: dotati di spinterometro, al verificarsi dell'aumento improvviso di tensione viene ridotta immediatamente l'impedenza sui capi. Come vantaggi principali troviamo altissima affidabilità, isolamento di tipo galvanico e le sue misure. Scaricatore a limitazione: dotati di varistori e diodi Zener.

Per effettuare un corretto dimensionamento dovrai considerare i seguenti parametri chiamati dati di targa: Tensione a vuoto Uoc : molto importante nei dispositivi di classe 3, esprime il livello di tensione di picco del generatore a vuoto del generatore di prova nelle tipologie combinate.

In particolare si devono verificare: la tensione nominale; il livello di tensione di protezione; la tensione a vuoto; la corrente nominale di scarica; la corrente impulsiva; il fusibile di protezione. Tutte queste informazioni sono conosciute come dati di targa. Per questo è molto utile affidarsi agli esperti, che sanno esattamente quale tipo scegliere e come montarlo, per garantire la massima sicurezza.

Richiedi ora un preventivo gratuito e senza impegno.


Articoli popolari: