Midws

Midws

Foto con huawei p9 lite scarica

Posted on Author Fesar Posted in Internet

Io per realizzare il tutorial ho utilizzato lo smartphone Huawei P9 Lite equipaggiato con Android , ma le indicazioni presenti nell'articolo valgono un po' per. Stai utilizzando il tuo smartphone o tablet Huawei e devi trovare un'immagine specifica da utilizzare per un collage o un fotomontaggio? Hai scattato delle foto con. Ho un Huwawei P9 da 2 anni e 4 mesi. Dicembre scorso ha iniziato a darmi i primi problemi quando scattavo delle foto: la batteria era al 40/ midws.com › come-collegare-huawei-al-pc.

Nome: foto con huawei p9 lite scarica
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 41.49 Megabytes

La potenza di questo programma è che supporta praticamente tutti i modelli di smartphone, compresi gli Huawei di ultima generazione. Metodo 2. Questo è un programma professionale progettato per collegare dispositivi Android al PC ed è la migliore alternativa a HiSuite per la gestione dei dispositivi Huawei direttamente dal PC!

Molto valide sono le operazioni di Backup e Ripristino che consentono di salvare velocemente tutti i dati sul PC e riportarli sul dispositivo in caso di emergenza o di perdita dati. Il funzionamento di questa app è davvero semplice. Non appena rilevato, nel programma appariranno i dettagli del dispositivo collegato e potrai accedere alle varie categorie di dati per la loro gestione importazione, esportazione, visualizzazione, ecc… Metodo 4. Ecco in dettaglio i passi da seguire: Fase 1.

Verificate che cavo e caricabatteria non siano danneggiati.

Come possiamo aiutarti?

Nel caso in cui dovessero esserlo, sostituiteli. Pulite il port USB: la polvere potrebbe impedire il funzionamento del processo di ricarica.

Provate a riavviare il dispositivo. Qualora il problema dovesse persistere contattate il servizio di assistenza Huawei.

Trovate il centro di assistenza più vicino a voi nel sito ufficiale del brand! Diversi possessori di P9 ed in particolare di P9 Lite hanno lamentato di non riuscire a ricevere le notifiche delle proprie applicazioni quando la modalità standby è attiva. A causare il problema è la difficile interazione tra il software di Huawei e la modalità Doze introdotta da Android 6.

Cosa fare quindi? Al momento non conosciamo la causa che si nasconde dietro questo problema ma, in alcuni casi, sembra essersi verificato dopo l'installazione di un aggiornamento.

Delle volte il touchscreen non risponde ai comandi come dovrebbe Assicuratevi che l'app che state utilizzando supporti questa feature non tutte lo fanno. Riavviate il dispositivo e, qualora il problema persista, effettuate un reset ai dati di fabbrica solo dopo aver messo in salvo i vostri dati con un backup.

Non tutte le app supportano la rotazione automatica del display! A causare questo problema potrebbe essere l'esecuzione di più applicazioni nello stesso momento. Se il problema persiste provate a disinstallare l'app in questione e reinstallatela successivamente.

Il problema è che, una volta installato, per poterlo utilizzare dovrete prima attivarlo dalle impostazioni. In questa sezione potrete selezionare il launcher appena scaricato e, una volta chiusa la finestra pop up che vi informa circa l'elevato consumo energetico rispetto all'impostazione predefinita, sarete pronti ad utilizzarlo.

Non fatevi spaventare dal messaggio della finestra pop-up! Il dispositivo usa una soluzione decisamente particolare per migliorare la qualità degli scatti e offrire una maggiore versatilità ai propri utenti: la fotocamera posteriore si compone di due moduli con lenti Leica Summarit Ogni sensore ha una risoluzione nativa di 12 megapixel, con il singolo pixel della misura di 1,25 micrometri.

Il sensore principale è un tradizionale RGB, mentre il secondario è monocromatico. Unendo gli scatti effettuati da entrambi i moduli Huawei P9 consente di ottenere una gamma dinamica molto più elevata in abbinamento ad un elevato contrasto.

Un processore dedicato analizza la scena e misura la profondità di campo unendo i dati rilevati da entrambe le fotocamere, in modo che sia possibile ottenere un effetto bokeh realistico e simile a quello ottenibile con fotocamere reflex.

Servizio rapido

Ma un'ottima fotocamera non sarebbe nulla, senza un ottimo controllo lato software. Ed è per questo che Huawei, per meglio sfruttare le caratteristiche dei moduli integrati, ha sviluppato una nuova applicazione Fotocamera con modalità Pro, attraverso la quale è possibile regolare tutti i principali parametri di scatto per ottenere risultati paragonabili a quelli ottenibili con soluzioni professionali.

Per accedere alla modalità Pro è sufficiente trascinare verso l'alto la linguetta che compare sopra al tasto di scatto.


Articoli popolari: