Midws

Midws

Scaricare foto da cellulare a pc

Posted on Author Mekree Posted in Grafica e design

Nessun iTunes necessario per il trasferimento tra iPhone, iPad e computer. Se usi versioni precedenti. midws.com › Telefonia › Android › Altro su Android. Come trasferire foto da Android a PC. di Salvatore Aranzulla. Scorrendo la galleria fotografica del tuo smartphone Android, ti sei reso conto che le immagini​.

Nome: scaricare foto da cellulare a pc
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 63.68 Megabytes

Accendi il telefono e sbloccalo. Il PC non rileva il dispositivo se è bloccato. Attendi alcuni istanti per il rilevamento e il trasferimento.

Assicurati che le foto da importare siano effettivamente nel dispositivo e non nel cloud. Poi, segui la procedura per il tuo tipo di dispositivo: Dispositivi Android Nel tuo telefono potresti già avere l'app Fotocamera sincronizzata con l'archiviazione cloud, ad esempio OneDrive o Google Foto.

Se vogliamo copiare su PC le foto e i video effettuati con la fotocamera del telefono dobbiamo entrare nella cartella DCMI.

La prossima schermata sarà simile a questa: A questo punto apriamo la cartella Camera e ci ritroveremo di fronte a tutte le nostre foto e i nostri video effettuati fino ad oggi. Ti consiglio comunque di fare un ulteriore copia dei tuoi ricordi anche su un altro dispositivo come un CD, DVD, un hard disk esterno o una chiavetta USB. Se è la prima volta che effettuate questa operazione, il PC installerà i driver necessari per la lettura.

Fai doppio click con in tasto sinistro del mouse per entrare e passare alla prossima schermata: Qui troviamo le cartelle presenti nel nostro telefono. Uno di questi è inviarli tramite mail.

AirDroid non ti soddisfa o i limiti imposti dalla versione gratuita sono troppo restrittivi? Autore Salvatore Aranzulla Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia.

Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero.

È il fondatore di Aranzulla. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica. Questa operazione consente, inoltre, anche di mettere al sicuro le proprie foto e tutti i ricordi a esse legate.

Facendo backup foto con regolarità, infatti, si riuscirà a recuperare gli scatti anche nel caso in cui lo smartphone si rompa improvvisamente o ci venga rubato. Dal PC, poi, potremo fare postproduzione sulle foto con programmi appositi o servizi accessibili via web browser. Trasferire delle foto da un device Android a un computer è inoltre un'operazione molto semplice e, spesso, non richiede nemmeno troppo tempo.

Ci basteranno alcuni minuti e un po' di pazienza per mettere al sicuro nell'hard disk del PC tutti i nostri vecchi scatti conservati nella memoria del cellulare.


Articoli popolari: