Midws

Midws

Scarica mappe per garmin nuvi


  1. GARMIN Express
  2. Sommario della Recensione
  3. Mappe gratis per Garmin Edge
  4. Problemi con le mappe OSM nei Garmin

Utilizza le mappe stradali e i Punti di Interesse più recenti per tutte le categorie di Scarica il database aggiornato degli autovelox per il tuo navigatore Garmin. Il navigatore Garmin permette di sapere sempre che strada fare per andare in usando Google Maps o Bing Maps oppure come scaricare le mappe di chiamato Google Trail permette di creare mappe per il GPS Garmin. In questo tutorial vedremo dove scaricare e come installare mappe topografiche ad elevato livello di dettaglio per GPS Garmin. Non temeremo. Con questa guida potrete scaricare un'intera nazione dal sito di mappe libere e gratis OSM, e quindi tramutarle in mappe offline per i GPS Garmin e Android.

Nome: scarica mappe per garmin nuvi
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 16.39 Megabytes

Il principale artefice di queste mappe è Felix Hartmann, austriaco di Innsbruck che cura il sito e di recente ha implementato anche le mappe Velomap per bici da corsa. Le caratteristiche principali di quelle che, a ragion veduta, Hartmann definisce le più popolari mappe per mountain bike al mondo, sono le seguenti: download gratuito di mappe da quasi tutto il mondo con aggiornamento dei files basati su dati OSM ogni giorni; 6 layout differenti tra cui 5 ad alto contrasto per la visualizzazione ottimale sui dispositivi GPS Garmin ed uno per l'installazione su PC; sentrieristica dettagliata e ben differenziata tra strade asfaltate, forestali, single trail Attraverso questo contributo, oltre a poter chiedere supporto tramite i commenti, potrai scaricare la mappa dell'intera Europa aggiornata circa una volta al mese.

Per i possessori di sistema operativo Mac OSx le mappe già pronte non sono gratuite in quanto richiedono una particolare conversione. Come già detto, ci sono molti paesi nel mondo: per il nostro recente viaggio in bici in Sudafrica non abbiamo trovato la mappa dello Swaziland l'idea iniziale era di passarci ma poi non ci siamo arrivati mentre quelle del Sudafrica e del Lesotho sono state utilissime!

Per esempio download. Otterrete un file. Gli indirizzi sono comunque consultabili e ricercabili globalmente. Se volete una mappa di una nazione intera aggiornata giornalmente, o volete testare una modifica appena effettuata, dovete fabbricare una mappa col vostro PC, e quindi leggere i seguenti paragrafi: 2. Se non usate Linux potete limitarvi solo allo scaricamento.

Scaricate la mappa quindi, copiatela nella cartella di OsmAnd sullo smartphone, e passate al Capitolo 3 Il programma messo a disposizione da OsmAnd per fabbricarsi in casa le mappe OsmAnd, per mappe più grandi di o mega, già con un computer con 4GB di RAM si blocca con un errore di OutOfMemory.

È una soluzione abbastanza temporanea, credo, perché in futuro OsmAnd passerà a mappe con piccoli aggiornamenti incrementali, e comunque la super-mappa offline prima o poi dovrà essere abbandonata in quanto sappiamo tutti che in Android, sulla SD un file più grosso di 4GB non ci sta.

Comunque per adesso potete usare il mio script. Per installarlo è molto facile, ecco come fare: ultima versione: 16 aprile Come installarlo e come usarlo: — prima di tutto installare due programmini fondamentali per far funzionare lo script sudo apt-get install default-jre curl aria2 zenity — Salvate il file.

GARMIN Express

Se lasciate tutto vuoto vi lascia il default, che è di 64MB per quella minima, e 2GB per quella massima. Se lo scaricate da altre parti, ricordatevi di rinominarlo in modo che abbia estensione. È inoltre possibile creare dei tracciati, dei percorsi, in modo che alcuni modelli di Garmin non tutti: il mio no, per esempio… e OsmAnd possano vederli e seguirli.

Si possono poi aggiungere gli autovelox e i vari punti di interesse punti pericolosi, dossi, eccetera con segnalazione acustica.

Vediamo come. Ma potete scaricare anche tutti gli altri, sono interessanti e utili. Per OsmAnd non importa alcun file aggiuntivo perché i velox sono già su Openstreetmap.

Se uno non è segnalato, aggiungetelo voi vedi capitolo 4. Basta andare nelle opzioni di navigazione e dirgli di visualizzare gli autovelox e pure di avvertirvi.

Ci sono due software con cui mi trovo bene: gpsprune e Viking. Sono multipiattaforma.

Le istruzioni che qui vi do sono per Linux ma non dovrebbero essere diversissime per Windows. GPSprune non è molto bello da vedere, ma è molto funzionale per alcune cose specifiche.

Sommario della Recensione

Viking invece fa di tutto ed è graficamente molto curato, ma è più complesso. Con questi due software potete anche creare o modificare i tracciati, come gite o percorsi da seguire.

Su Osmand basta salvare i tracciati. I Garmin che io sappia non hanno la funzione di seguire i tracciati gpx. Vi consiglio di scaricarlo da qui: È un file. Questo software inoltre importa senza problemi i file kmz di Google Earth, e li esporta in gpx.

La versione nuova, stabile, è presente solo come codice sorgente, e non si riesce a compilare perché chiede librerie che sono incoerenti con La cosa migliore è installare Wine oppure Playonlinux se volete mettere ogni programma per Windows in un ambiente separato e usare la versione per Windows, che è stabilissima e funziona perfettamente con wine. Quindi: sudo apt-get install wine Andate quindi sul sito di Viking e scaricate Viking per Windows.

Mappe gratis per Garmin Edge

Ci sono anche le immagini satellitari di Bing e tanto altro. Caso della memoria del GPS: occorre collegarlo al computer tramite cavo USB visualizzandolo come unità disco esterna, potrebbero essere necessari i driver del nostro Sistema Operativo scaricabili dal sito Garmin.

In entrambi i casi la procedura è identica, ma soprattutto all'inizio, consiglio l'uso di una SD nuova in modo da non incorrere in errori grossolani come cancellare file importanti o dati o mappe preesistenti. L'installazione di mappe aggiuntive sulla SD è inoltre la procedura consigliata dalla stessa Garmin.

Download della mappa OSM Entriamo nel sito Freizeitkarte nella sezione dedicata ai download per Garmin e scegliamo la nazione di nostro interesse. In questo tutorial scegliamo ovviamente l'Italia, ma in modo analogo si possono installare mappe di diverse parti del mondo. Il download del file per Garmin avviene cliccando sulla voce "install image for micro SD Card", non facciamoci ingannare dalla dicitura: questo file andrà benissimo anche sulla memoria interna del GPS.

Il file scaricato è in formato compresso.

Decompressione e trasferimento del file OSM Decomprimiamo il file scaricato: il file estratto si chiama gmapsupp. In questa immagine sono visibili 4 mappe installate file. Divertiamoci e facciamo i fichi con i nostri amici Ora è tutto fatto! Basta inserire la scheda SD nel GPS o scollegare il GPS dal computer, riaccenderlo ed ammirare la nuova mappa OSM scintillante con cui iniziare subito a fare geocaching o qualunque altra attività outdoor.

Questo metodo non installa le geocache, ma solo le mappe geografiche. Se sei interessato a trasferire anche le geocache devi riferirti agli altri tutorial che abbiamo predisposto. Le schermate sono tratte da un eTrex 30 con un piccolo display di 2,2''. Qui la legenda della mappa.

Possibili problemi Alcuni GPS, soprattutto i meno recenti, supportano un solo file mappa per volta. In questo caso saremo costretti ad utilizzare un solo file col nome gmapsupp.

In realtà, in questi casi, è possibile incorporare più mappe all'interno dello stesso file gmapsupp. Impostazioni del GPS Di base non bisogna fare più nulla, ma consiglio alcuni controlli delle impostazioni, ogni strumento ha alcune differenze nei menu, ma le voci da controllare sono più o meno sempre le stesse.

Problemi con le mappe OSM nei Garmin

Qui ti consiglio alcune ottimizzazioni utilissime per il geocaching e per l'escursionismo in generale. Livello di dettaglio mappa: massimo A questo livello vedrai tutto come le curve di livello, i sentieri secondari, i profili degli edifici, i punti di interesse, tutto. Blocca su strada: no La funzione blocca su strada va bene solo se usi il gps in auto e vuoi trovare un indirizzo in città, se fai geocaching o sei a piedi metti "no" altrimenti avrai una posizione errata perchè il GPS obbligherà la tua posizione all'interno di una strada.

Metodo di guida: linea retta Se utilizzi il routing stradale per raggiungere un punto ricordati di utilizzare la linea retta nei pressi di GZ per non fare il giro dell'oca.

A fare giri assurdi ci penserai comunque da solo per cercare la cache.


Articoli popolari: