Midws

Midws

Scaricare posta outlook in locale

Posted on Author Gokus Posted in Giochi

  1. Impostazioni account
  2. Salvare la posta di Microsoft Outlook
  3. Configurazione Microsoft Outlook per Libero Mail
  4. Backup Outlook ovvero come salvare le email in locale

È possibile esportare messaggi di posta elettronica, contatti ed elementi del calendario di Outlook per trasferirli in un altro computer o per eseguire un backup . Se vuoi imparare come esportare mail da Outlook, devi avviare il programma e cliccare A questo punto, seleziona la cartella della posta che vuoi esportare ( es. riavvia Thunderbird, crea una nuova cartella locale facendo click destro sulla. Se hai configurato il tuo indirizzo di posta di Outlook in altri client, è probabile che tu sia. Due sono i protocolli che possono essere utilizzati per scaricare le email: POP3 Per poter creare un backup in locale della posta di Outlook.

Nome: scaricare posta outlook in locale
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: Android. iOS. MacOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 68.78 MB

Se la mail la cancelli la cancelli per tutti, se la lasci li resta li per tutti i client che si loggano con quell'utente. A livello server non c'è nulla di questo tipo Collegando il client con un account POP invece che direttamente ad Exchange, puoi fare quello che chiedi. Rimangono più dati "in giro" se scarico le mail su tanti client piuttosto che se le concentro in un server. Se poi l'utente che ha scaricato la mail sul computer A, si collega al computer B, e magari ha bisogno di quella mail per controllarla, non riuscirà a farlo.

Forse al cliente andrebbe fatto capire che un utente Exchange, per il fatto che si trova su un server comune, non è automaticamente visibile a tutti, ma solo a coloro che hanno i permessi di accesso a tale utente.

Altro punto di verifica: il firewall locale cioè installato sullo stesso computer dove è presente Outlook oppure di rete per esempio nei casi di rete aziendale potrebbero essere configurati per bloccare ogni comunicazione che transita sulle porte usate dai diversi protocolli.

Generalmente il protocollo POP3 usa la porta , mentre il protocollo IMAP4 usa la porta a meno di indicazioni diverse fornite dai singoli provider. Alcuni firewall e meccanismi di protezione sono anche in grado di bloccare un singolo applicativo per esempio il firewall di WindowsXP e Windows Vista hanno questa potenzialità.

Per gli utenti più esperti: l'uso di un comando TELNET indirizzato verso il server POP3 sulla porta o analogamente verso il server IMAP4 sulla porta permette di verificare, almeno a livello di porta, se la comunicazione è bloccata. Il comando da lanciare è:. Altro problema di networking potrebbe essere correlato ad un problema di risoluzione del nome del server risoluzione DNS. Per altri casi specifici bisogna eseguire una serie più approfondita di controlli.

Ultimi due accorgimenti banali ma che non fa mai male ricordare : siete connessi ad Internet, vero? Controllate poi la casella di Posta Indesiderata: magari la posta è stata scaricata ma per qualche motivo è stata considerata come SPAM e quindi subito spostata Home gli Articoli Errori o problemi Perché non riesco a scaricare la nuova posta?

Home il Blog! Perché non riesco a scaricare la nuova posta? Configurazione account Per scaricare la posta viene utilizzato il server indicato nella configurazione degli account come "server di posta in arrivo", ed esistono diverse tipologie di protocollo come ad esempio POP3 o IMAP4. Problemi di networking Altro punto di verifica: il firewall locale cioè installato sullo stesso computer dove è presente Outlook oppure di rete per esempio nei casi di rete aziendale potrebbero essere configurati per bloccare ogni comunicazione che transita sulle porte usate dai diversi protocolli.

Tags: configurazione errore.

Impostazioni account

Articoli correlati Le procedure di backup Come accedere agli allegati Limite dimensione delle Cartelle Personali. PST Avviso: un programma sta tentando di Come fare ad agganciare file PST al profilo di Outlook Come fare a cambiare il prefisso nelle risposte ai messaggi Come fare ad impostare la password di accesso Come fare a cambiare l'elenco dei Contatti predefinito Come fare a distinguere il formato del file PST Come fare ad abilitare i log applicativi di comunicazione di Outlook Come fare ad individuare l'elenco dei Componenti Aggiuntivi caricati in Outlook Errore: Impossibile connettersi al server di elenchi in linea LDAP.

Tag Cloud aggiornamenti allegati archiviazione automatica automatismo backup bcm calendario ciao componenti aggiuntivi configurazione contatti ebooks emoji errore eventi excel exchange fax firma fonts guide hotmail migrazione dati newsgroup note nuovi articoli office office office office web app ottimizzazione outlook outlook connector outlook non si apre password posizione files posta indesiderata promemoria protezione dati pst regole rubrica sicurezza sito web spam stampa sviluppo varie versione outlook.

Scegliere Avanti. Fare clic su Sfoglia per selezionare la posizione in cui salvare il File di dati di Outlook.

Immettere un nome file , quindi scegliere OK per continuare. Digitare un nome file diverso prima di fare clic su OK. Se si esegue l'esportazione in un File di dati di Outlook. Outlook avvia l'esportazione immediatamente, a meno che non venga creato un nuovo File di dati di Outlook.

Se si crea un nuovo File di dati di Outlook. Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Crea file di dati di Outlook immettere la password nelle caselle Password e Verifica password , quindi scegliere OK. Nella finestra di dialogo Password file di dati di Outlook immettere la password e quindi fare clic su OK. Un volta esportati in un file PST, i dati di Outlook possono essere trasferiti. È possibile anche salvare in un'unità portatile, quindi Importare posta elettronica, contatti e calendario in Outlook.

In questo modo, tutti gli elementi saranno esportati: calendario, contatti e posta in arrivo. Fare clic su Sfoglia per selezionare il percorso in cui salvare il file di dati di Outlook con estensione PST e immettere un nome di file.

Salvare la posta di Microsoft Outlook

Selezionare OK per continuare. Assicurarsi di cambiare il nome del file se si vuole creare un nuovo file invece di usare quello esistente. Se si esegue l'esportazione in un file di dati di Outlook con estensione pst esistente, in Opzioni specificare l'impostazione desiderata per l'esportazione di elementi già esistenti nel file.

L'esportazione viene avviata immediatamente, a meno che non venga creato un nuovo file di dati di Outlook PST o non venga usato un file esistente protetto da password.

Se si crea un nuovo file di dati di Outlook PST , è possibile impostare una password facoltativa per proteggerlo. Se si esegue l'esportazione in un file di dati di Outlook PST esistente protetto da password, nella finestra di dialogo Password file di dati di Outlook immettere la password e quindi scegliere OK. Salvarlo in un'unità portatile per portarlo dove si vuole, quindi importare posta elettronica, contatti e calendario in Outlook. Nella parte superiore della barra multifunzione di Outlook scegliere File.

Selezionare Esporta in un file , quindi scegliere Avanti. L'esportazione viene avviata immediatamente, a meno che non si crei un nuovo file di dati di Outlook con estensione PST o non lo si esporti in un file PST esistente protetto da password.

In questi casi verrà visualizzata la finestra di dialogo seguente:. Fare clic su OK se non si vuole proteggere il file con una password. Se si vuole proteggere il file PST con una password: immettere la password nelle caselle Password e Verifica password e quindi fare clic su OK. Se si esegue l'esportazione in una cartella dei file personali esistente PST protetta da password, nella finestra di dialogo Password file di dati di Outlook immettere la password e quindi fare clic su OK.

Salvarlo in un'unità portatile per portarli dove si vuole, quindi importare posta elettronica, contatti e calendario in Outlook.

Configurazione Microsoft Outlook per Libero Mail

Quando Outlook esporta posta elettronica, contatti ed elementi del calendario in un file PST, crea una copia delle informazioni.

Non viene portato via nulla da Outlook. Si avrà ancora accesso alla posta elettronica, ai contatti e al calendario in Outlook. Per impostazione predefinita, la cache contiene gli elementi degli ultimi 12 mesi.

Per esportare dati risalenti a un periodo anteriore agli ultimi 12 mesi, attivare prima la modalità cache. Per ulteriori informazioni, vedere Attivare o disattivare la modalità cache.

Trasferimento della posta elettronica da un account a un altro:. Si supponga ad esempio di avere un vecchio account di posta elettronica di Yahoo, prova yahoo. Con Outlook sul desktop è possibile aggiungere entrambi gli account in Outlook. Quindi usare Outlook per esportarla dall'account di Yahoo in un file.

Infine, importare il file. Ad esempio, se si ha un computer con Outlook e si è acquistato un nuovo computer con Outlook , occorre esportare la posta elettronica da Outlook come descritto in questo articolo e importarla in Outlook Si vogliono eseguire backup periodici : è possibile eseguire backup periodici di tutta la posta elettronica, i contatti e il calendario in una posizione sicura.

Backup Outlook ovvero come salvare le email in locale

Dopo aver creato il file PST, copiarlo in una posizione sicura, ad esempio un'unità flash USB, un altro disco rigido o una risorsa di archiviazione sul cloud come OneDrive o Dropbox.

Non esiste alcun metodo automatico per eseguire periodicamente il backup di tutti gli elementi, sia obsoleti che nuovi.

L' archiviazione automatica esegue il backup solo degli elementi obsoleti, non ne esegue una copia ma li sposta. Per eseguire solo il backup dei contatti , vedere Esportare i contatti da Outlook , che spiega come copiare i contatti in un file CSV.


Articoli popolari: