Midws

Midws

Come scaricare mappe offline per android

Posted on Author Kezahn Posted in Film

Inserisci una scheda SD nel tuo telefono o tablet. Tocca Icona dell'account a forma. In alto a destra, tocca Impostazioni. In "Preferenze.

Nome: come scaricare mappe offline per android
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 26.16 MB

Anche in questo caso la soluzione è più semplice di quanto si possa immaginare: è presente in Google Maps una funzione che consente di utilizzarlo anche come navigatore offline, scaricando una porzione delle mappe su un dispositivo Android e utilizzandola per ottenere indicazioni quando non abbiamo una connessione ad Internet. A titolo informativo, la mappa di Roma pesa solo 81 MB. Come utilizzare offline il navigatore di Google Maps Adesso che abbiamo scaricato la mappa della zona che ci interessa, come facciamo ad utilizzare offline il navigatore di Google Maps?

Come potete vedere dagli screenshot che seguono, il navigatore offline funziona perfettamente. Previous Fullscreen Quali sono i possibili limiti di Google Maps offline? Inoltre le aree offline che abbiamo scaricato su smartphone o tablet rimangono memorizzate soltanto per 30 giorni.

Molti di noi quando preparano le valigie prima di un periodo di vacanza pensano a tutto quello da portare.

Dalla crema solare al costume. Questa è una mossa fondamentale.

Poiché ci permette di non perderci, specie nei luoghi più impervi, e al tempo stesso consumeremo molta meno batteria e dati della connessione. Va ricordato che su Google Maps il download non è disponibile in alcune aree geografiche a causa di limiti contrattuali.

Download aree offline Partiamo dicendo che non possiamo scaricare tutte le mappe presenti su Google Maps. Se hai cercato un luogo come un ristorante, tocca Altro Scarica.

Salvare le mappe offline su una scheda SD Per impostazione predefinita le mappe offline vengono scaricate nella memoria interna del dispositivo, ma puoi scaricarle su una scheda SD. Se hai un dispositivo con Android 6. Scopri come configurare la scheda SD. Inserisci una scheda SD nel tuo telefono o tablet Android.

Hai letto questo?MAPPE SYGIC SU PC SCARICA

In alto a destra, tocca Impostazioni. A questo punto abbiamo la mappa di Londra scaricata sul nostro smartphone, per utilizzarla basta cercare Londra come se fossimo connessi e navigare tranquillamente la cartina.

Le mappe sono disponibili sulla memoria dello smartphone per 30 giorni dalla data del download. La mappa offline ha tutte le informazioni importanti: cercare i luoghi che ci interessano usare il navigatore possiamo avere le indicazioni stradali.

Attenzione: le indicazioni stradali sono limitate solo all'auto non possiamo scegliere il percorso a piedi, in bici qualora presente o con il trasporto pubblico. Non sono disponibili le informazioni sul traffico o le opzioni per evitare caselli autostradali o traghetti.

Per vedere l'elenco delle mappe offline basta andare sul menu principale dell'App e scegliere la voce dedicata come indicata dalla freccia in fig.

Voce del menu in cui trovare le mappe scaricate e disponibili offline Fig.


Articoli popolari: