Midws

Midws

Scaricare percorso offline

Posted on Author Dim Posted in Autisti

Sul tuo telefono o tablet Android, apri l'app Google Maps. Tocca Icona dell'account a forma di cerchio. Mappe. Seleziona un'area. In alto a destra, tocca Modifica.

Nome: scaricare percorso offline
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. Android. iOS. Windows XP/7/10.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 22.81 MB

Percorsi e guide per le mete più popolari preparati appositamente dai nostri partner, inclusi i punti già evidenziati sulla mappa, disponibili anche offline. Tuttavia, l'applicazione ha una piccola quantità di pubblicità per finanziare il nostro sviluppo.

Se vuole disabilitarla, le offriamo 3 opzioni per il rinnovo automatico dell'abbonamento: - settimanale - mensile - annuale Su MAPS. Entrambi gli abbonamenti al catalogo sono acquistabili per un periodo di un mese o di un anno. Il pagamento verrà addebitato sulla tua carta di credito utilizzando il tuo account iTunes nel momento in cui confermerai l'acquisto.

Non sono disponibili le informazioni sul traffico o le opzioni per evitare caselli autostradali o traghetti. Per vedere l'elenco delle mappe offline basta andare sul menu principale dell'App e scegliere la voce dedicata come indicata dalla freccia in fig.

Voce del menu in cui trovare le mappe scaricate e disponibili offline Fig. Elenco delle mappe Fig. Dettagli e aggirnamento mappa Fig. Sempre per risparmiare il traffico dati, in particolare all'estero, consiglio di impostare l'utilizzo delle mappe di Google in modalità "solo Wi-fi". Per impostare tale opzione basta andare sul menu principale ed attivare la voce relativa Fig. Prima di poter usare Google Maps offline è quindi necessario prepararsi.

Scaricare le mappe di Google Maps su Android e iPhone è diventato ormai davvero facile ed è quasi impossibile non aver trovato l'opzione. Con una connessione wifi e la localizzazione attiva, aprire Google Maps e scorrere il dito da sinistra verso destra per far comparire il menù principale su iPhone toccare il tasto con tre righe in alto a sinistra. Una volta fatto, dare un nome alla mappa e toccare il tasto Scarica.

Concentriamoci quindi su quelle che ci interesseranno per la vacanza. Assicuriamoci di aver accesso la connessione dati o il Wi-Fi.

Quindi cerchiamo il luogo a noi interessato. Per esempio Roma. Qui scegliamo cosa intendiamo scaricare, possiamo scegliere solo le mappe di navigazione oppure quelle dei ristoranti, dei locali commerciali e dei servizi simili.

E il gioco è fatto.


Articoli popolari: