Midws

Midws

Scarica gimp ultima versione italiano

Posted on Author Braran Posted in Antivirus

  1. Gimp: 20 tutorial in italiano per imparare il fotoritocco gratis
  2. Gimp – Tutorial 1 – Scaricare il programma, aprire e salvare i file
  3. GIMP 2.10.0
  4. Recensione

Download GIMP GIMP, acronimo di GNU Image Manipulation Program è il nome di questo famoso e potente Ultima versione. Gimp Ultima versione Gimp è un programma per la modifica e la gestione delle vostre foto, permettendovi di Numero di download (in italiano): 3, GIMP (GNU Image Manipulation Program) è un software di fotoritocco per modificare, elaborare e creare delle immagini. Questo è un software potente, a volte. In alternativa, pigia sul pulsante Download GIMP [versione] via BitTorrent per da usare durante l'installazione sia selezionato Italiano e clicca sul pulsante OK. Please check back later, significa che l'ultima versione di GIMP non è ancora.

Nome: scarica gimp ultima versione italiano
Formato: Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza: Gratis!
Dimensione del file: 37.19 MB

Quando pensi al fotoritocco, pensi a Photoshop anche se dovresti prima considerare Lightroom. Ma Photoshop è costoso.

Gimp è un software che fornisce molte delle funzioni di Photoshop sicuramente tutte quelle usate più di frequente ed esiste da molti anni. Siccome non ne sono un esperto, ho pensato di raccogliere i migliori video tutorial su Gimp in italiano , per aiutarti ad utilizzarlo al meglio. Non è stato facile, perché molti tutorial sono mal fatti, altri sono privi di istruzioni audio, altri ancora ripetevano sempre le stesse cose cambiare colore ai capelli, ritagliare lo sfondo, ecc….

Spero ti tornino utili.

Disponibile una guida completa in italiano di Gimp.

GIMP - versione 2. Il sito non contiene i programmi ma solamente link collegati ai file originali dei produttori. I commenti verranno valutati dalla direzione prima di essere pubblicati.

Gimp: 20 tutorial in italiano per imparare il fotoritocco gratis

Gestionali Gestione finanze Gestione magazzino Gestione contatti Vari. Screensaver Sfondi desktop Cattura schermo Temi Icone.

Mappe stradali Programmi lotterie Programmi per cucina Programmi per sport Programmi per musica Astrologia - Astronomia Programmi hobby vari. I programmi più votati.. AdwCleaner 7.

Nero 7. Gestione Affitti 2. Adobe Photoshop CC Windows 8 Transformation Pack 8. ImgBurn 2. CalendarPrint 4.

Gimp – Tutorial 1 – Scaricare il programma, aprire e salvare i file

Mettiti bello comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e leggi con attenzione i prossimi paragrafi. Individua la procedura di tuo interesse, segui le indicazioni che sto per darti e ti assicuro che scaricare e installare GIMP sul tuo computer sarà davvero un gioco da ragazzi.

Buona lettura e, soprattutto, buon divertimento! Purtroppo, devi sapere che GIMP non è disponibile sotto forma di applicazione per dispositivi mobili e, quindi, non è possibile utilizzarlo da smartphone e, soprattutto, da tablet.

Vuoi sapere come fare?

Te lo spiego subito. Adesso, fai clic sul pulsante Download GIMP [versione] directly per avviare lo scaricamento del software e attendine il completamento.

GIMP 2.10.0

A questo punto si aprirà la finestra principale di Gimp, quella che permette di aprire e salvare le immagini, e di effettuare tutte le principali operazioni:. Insieme alla finestra principale probabilmente si apriranno anche due pannelli: il Pannello strumenti. Si tratta dei due pannelli più utili e più utilizzati in assoluto. Se vogliamo chiudere questi due Pannelli basta fare click sulla piccola [x] posta in alto a destra su ciascuno di essi.

Per il momento, lasciamo attivi solo il Pannello strumenti e il Pannello livelli — pennelli. A questo punto si aprirà un pannello che consente di navigare tra le risorse del computer hard disk, pen drive, lettore di schede e le cartelle alla ricerca della foto che desideriamo aprire.

Recensione

Osserviamolo meglio. Ci sono tre grandi aree. Sulla destra si possono selezionare i supporti di archiviazione presenti sul sistema.

Al centro si possono selezionare le cartelle e poi i file contenuti in queste ultime. A destra è possibile vedere la miniatura della fotografia scelta.

Quali file si possono aprire? I formati supportati sono tantissimi. Praticamente tutti i tipi di file grafici esistenti, compresi quelli di Photoshop.

Non si possono invece aprire i file RAW, ma niente paura!


Articoli popolari: